Sassuolo-Benevento Diretta TV – Streaming e Probabili formazioni 11-12-2020

Sassuolo-Benevento, anticipo dell’undicesima giornata di Serie A in programma venerdì 11 dicembre (ore 20.45) al Mapei Stadium, sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky e andrà in onda precisamente sul canale Sky Sport (numero 252 del satellite, numero 483 del digitale terrestre) e Sky Sport Serie A, canale 202. Neroverdi a secco di gol nelle ultime due gare e reduci da un punto in due partite, De Zerbi vuole centrare la vittoria per alimentare ancor di più le ambizioni della sua squadra; Benevento in serie utile da 3 partite con 5 punti raccolti, Inzaghi è pronto a giocarsela.

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia andrà in scena l’anticipo dell’undicesima giornata di Serie A Sassuolo-Benevento. Gli uomini di De Zerbi hanno raccolto fin qui ben 19 punti in 10 giornate, esprimendo, in particolare nelle prime giornate, un gioco piacevole e votato all’attacco.

Il Sassuolo ha trovato l’unica sconfitta due giornate fa in casa contro l’Inter e non è andata oltre lo 0-0 con la Roma all’Olimpico domenica scorsa. La classifica attuale (quinto posto) rispecchia l’andamento sin qui avuto dalla squadra e le reali ambizioni europee di un club ormai solido e ben strutturato.

L’assenza di due importanti elementi in attacco come Caputo e Defrel e le non ottimali condizioni di Boga e Djuricic hanno un pò frenato quella piacevole produzione offensiva delle prime giornate.

A detta di mister De Zerbi, ultimamente è mancato anche il solito gioco e quei movimenti che caratterizzano il manifesto calcistico dell’allenatore bresciano.

L’anticipo di venerdì contro il Benevento di Inzaghi rappresenta una buona occasione per riconquistare vecchie certezze e centrare una vittoria che tra le mura amiche manca dalla terza giornata, SassuoloCrotone 4-1 del 3 ottobre.

Super Pippo Inzaghi può ritenersi pienamente soddisfatto delle prestazioni della squadra e della classifica attuale. 11 punti raccolti in 10 partite e soprattutto la voglia di giocarsela sempre, contro chiunque e dovunque.

La squadra ha assimilato i dettami di gioco e la mentalità proposta dal suo allenatore e non è un caso se fin qui è la neopromossa che ha raccolto più punti e che ha mostrato coraggio e determinazione in quasi tutte le partite.

E’ un momento, se vogliamo anche storico, per le streghe, visto che mai in A erano rimaste imbattute per tre partite di fila. Dopo l’exploit al Franchi con la Fiorentina, sono arrivati due pareggi con Juventus e Parma.

Proprio contro i campioni d’Italia il Benevento ha mostrato grande concentrazione e piena consapevolezza dei propri mezzi, portandosi a casa un punto che ha, di certo, fatto aumentare l’autostima e la fiducia nel gruppo squadra.

Adesso la trasferta al Mapei per cercare di centrare il quarto risultato utile consecutivo e togliersi ulteriori soddisfazioni. Non sarà semplice ma potrebbe rivelarsi una partita dall’esito non così scontato. Parola al campo.

Le ultime sulle formazioni di Sassuolo-Benevento

In vista dell’anticipo di venerdì con il Benevento verranno monitorate le condizioni di Caputo e Defrel. Sempre ai box Chiriches e Romagna. Consueto 4-2-3-1 per i neroverdi, con Consigli che tornerà disponibile tra i pali.

Marlon dovrebbe affiancare Ferrari al centro della difesa, con Rogerio a sinistra e Toljan (deve battere la concorrenza di Ayhan e Muldur) a destra.

In mediana ancora il francesino Maxime Lopez con Locatelli, mentre sulla trequarti agiranno Berardi, Djuricic e Boga. In avanti potrebbe partire ancora dall’inizio il giovane Raspadori.

Per mister Inzaghi pochi dubbi di formazione. Restano da valutare le condizioni di Viola, Moncini e Iago Falque. Sempre indisponibili Maggio, Caldirola e Volta. Nel 4-3-2-1 del Benevento in porta Montipò, con Glik e Tuia al centro della difesa.

Letizia e Barba dovrebbero completare il reparto difensivo sugli esterni. Schiattarella è recuperato e ritroverà posto in regia, coadiuvato da Ionita e Hetemaj (tallonato da Dabo). Sulla trequarti Caprari e uno tra Improta e Roberto Insigne per sostenere Lapadula.

Probabili formazioni di Sassuolo-Benevento

SASSUOLO (4-3-2-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Improta, Caprari; Lapadula. All. Inzaghi.

Come vedere Sassuolo-Benevento in Diretta TV e Streaming

Sassuolo-Benevento, anticipo dell’undicesima giornata di Serie A in programma venerdì 11 dicembre (ore 20.45) al Mapei Stadium, sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky e andrà in onda precisamente sul canale Sky Sport (numero 252 del satellite, numero 483 del digitale terrestre) e Sky Sport Serie A, canale 202.

Sarà possibile seguire Sassuolo-Benevento in streaming su smartphone, smart tv e tablet sulla piattaforma Sky Go e sarà possibile assistere alla sfida sul digitale terrestre, sempre su Sky, e su internet su Now tv.

Dove ascoltare la radiocronaca di Sassuolo-Benevento

Sarà possibile ascoltare la radiocronaca di Sassuolo-Benevento in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno Sport. La radiocronaca della partita potrà essere ascoltata su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Sassuolo-Benevento

Sono due i precedenti in campionato tra Sassuolo e Benevento, risalenti alla stagione 2017-2018, la prima assoluta in Serie A per i giallorossi campani.

Nella gara di andata al Ciro Vigorito il Sassuolo conquistò la vittoria per 1-2, reti di Matri, Armenteros e Peluso (rigore sbagliato da Berardi ed espulsione di Letizia). Era il 19 novembre 2017. Al ritorno finì 2-2 (15 aprile 2018, doppiette di Politano e Diabatè).

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus