Sampdoria: Napoli su Giampaolo per il dopo Sarri, ma c’è anche l’Inter

Marco Giampaolo è uno dei protagonisti della fin qui buona stagione della Sampdoria ed è tornato ad essere uno degli allenatori più apprezzati della Serie A.

Marco Giampaolo (Getty Images)

Nelle sei partite fin qui disputate dalla Sampdoria in campionato (in attesa di quella da recuperare con la Roma), i blucerchiati ne hanno vinte tre, pareggiate due e persa solo una. Nonostante la Samp in estate abbia perso giocatori importanti, su tutti Patrik Schick, la filosofia di gioco non è cambiata: squadra ben organizzata, divertente in attacco e compatta in difesa e caratterizzata da un grande equilibrio tra i reparti.

Non è un caso che grandi club stiano tornando a guardare con interesse la situazione di Marco Giampaolo, la cui carriera da allenatore era partita molto bene con le esperienze con Ascoli e Cagliari ma che si era un po’ arenata dopo le avventure poco fortunate alla guida di Siena, Catania, Cesena e Brescia.

Il grande rilancio è sicuramente avvenuto due stagioni fa ad Empoli, dove Giampaolo è riuscito nel piccolo capolavoro di migliorare la straordinaria macchina costruita da Sarri, portando i toscani ad una salvezza insperata: non a caso, il Napoli sta prendendo in considerazione proprio Giampaolo per il dopo-Sarri. Anche l’Inter (squadra molto gradita da Giampaolo, tifoso neroazzurro) guarda con interesse all’allenatore della Sampdoria.