Sampdoria, Di Francesco ad un passo dall’esonero: pronto Pioli, decide il Verona

Prosegue il periodo buio della Sampdoria, che nel recente turno di Serie A ha incassato la quinta sconfitta (1-2 contro l’ Inter) su sei partite. In verità, aspettarsi un risultato migliore contro l’Inter sarebbe stato ottimistico, eppure la situazione in classifica è diventata oggettivamente critica. Per questo motivo Massimo Ferrero è pronto a sollevare Eusebio Di Francesco dal proprio incarico per assumere Stefano Pioli, ma a decidere sarà la gara di sabato contro l’Hellas Verona.  


 Ció che è certo riguarda il triste bottino racimolato dai blucerchiati. Sono solo tre i punti conquistati (1 a 0 sul Torino), mentre nei restanti 5 incontri è stata alzata bandiera bianca, anche senza troppa esitazione. E in aggiunta anche la differenza reti non incoraggia (4 fatte a fronte delle 14 subite). Dei tristi numeri sinora ottenuti ne è consapevole anche il presidente Ferrero che, tuttavia, compirà la propria mossa soltanto la prossima settimana. 
 
Nella giornata di oggi è previsto il termine dell’esclusiva riservata a Gianluca Vialli (e al gruppo di cui è rappresentante) per procedere al passaggio di proprietà e soltanto con un esito negativo della trattativa si potrebbe procedere al cambio di panchina. Ovviamente, conterà anche il risultato riportato contro l’Hellas Verona. Nell’attesa Stefano Pioli è in pole sul collega Giuseppe Iachini.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus