Salernitana: Bollini è il nuovo tecnico

Manca la firma, ma ormai è certo: Alberto Bollini è il nuovo tecnico della Salernitana. Subentra a Giuseppe Sannino, ormai da tempo in rotta con l’ambiente e dimessosi dopo il pareggio con la Pro Vercelli.

Bollini, 50 anni, ha alle spalle una carriera trascorsa quasi interamente in formazioni giovanili o in squadre dilettantistiche. Nel suo palmares spiccano due campionati primavera vinti con la Lazio nel 2001 e nel 2013. Poche le squadre professionistiche allenate (Igea Virtus, Modena, Lecce), senza grosse soddisfazioni. Ha svolto anche il ruolo di vice, a fianco di Edy Reja a Roma e Bergamo.

bollini

Un grosso rischio, quindi, quello preso dal presidente Lotito, che ovviamente conosce Bollini, ma che sa bene quanta poca esperienza abbia come allenatore di squadre di alto livello. Sicuramente non mancherà l’apporto, anche in termini di mercato, ma non sarà facile ricostruire uno spogliatoio gravemente spaccato a causa del carattere (indubbiamente impulsivo e a tratti isterico) e delle scelte del tecnico ottavianese.

Sannino si è dimesso per una frase abbastanza pesante nei confronti dei tifosi del club campano, riportata da Salerno.it: “A Salerno non avete mai visto il calcio!“, urlata durante il match (che il tecnico seguiva dalla tribuna, essendo squalificato) e udita da tutti i tifosi in ascolto di Radio Bussola 24, emittente locale che trasmetteva la radiocronaca della partita. Frase infelice, buttata lì per la foga, ma irrispettosa della storia della Salernitana che di bel calcio ne ha visto tanto. I tifosi si sono aspramente schierati contro Sannino, che si è scusato e si è dimesso, nonostante il tentativo di mediazione fatto da Lotito.

Bollini eredita una squadra in crisi di gioco e risultati che staziona al dodicesimo posto, che non riesce a sfruttare le occasioni create e che ha finora raccolto un magro bottino di 18 punti (3 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte).

 

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana