Record Lukaku: raggiunge quota 300 gol in carriera a 27 anni con la doppietta in Inter-Lazio 3-1

Lukaku 300 gol. Romelu Lukaku raggiunge quota 300 gol nel posticipo domenicale tra Inter e Lazio. I nerazzurri vincono e salgono in testa la classifica approfittando del KO del Milan contro lo Spezia. A trascinare la squadra verso la vittoria è stato proprio il giocatore belga che riesce anche a realizzare un record personale molto importante.

Una vittoria che significa molto quella di ieri sera per l’Inter contro la Lazio. La squadra di Antonio Conte vola in testa alla classifica dopo la disfatta clamorosa del Milan contro lo Spezia. Arriva la prima sconfitta per la Lazio di Simone Inzaghi dopo un striscia di sei vittorie consecutive. Sono Romelu Lukaku e Lautaro Martinez a portare la firma nelle marcature per il Biscione.

Ma a rubare il palcoscenico è solo il belga. Autore di una doppietta, Lukaku riesce ad arrivare al gol numero 300 a soli 27 anni. Alcune sbagli clamorosi della Lazio hanno dato la opportunità al giocatore di mettere in bacheca questo record personale. Non solo, Lukaku aggancia anche Cristiano Ronaldo nella classifica marcatori del campionato di Serie A.

Lukaku 300 gol

Lukaku 300 gol, è l’uomo in più per Conte

I suoi numeri sono da paura. Ai 56 gol con la maglia dell’Inter se ne aggiungono altri. 87 con l’Everton, 57 con il Belgio,  42 con il Manchester United, 41 con l’Anderlecht e 17 con il West Bromwich Albion.

Eppure al momento dell’acquisto non sono mancate le critiche. Tra queste c’era l’età del giocatore che per molti era avanzata .A questo si è aggiunta anche una sorta di calo fisiologico. Il giocatore era colpevole di non essere impattante nelle partite di cartello. Questa volta, invece, Lukaku lo è stato. Il difensore laziale Parolo aveva serie difficoltà nel trattenere una presenza fisica come la sua.

Una serata magica per Lukaku che riesce a propiziare il 2-0 anche grazie ad un rimpallo di Marcelo Brozovic. L’Inter riesce a guadagnare terreno contro il Milan ma la vera impresa resta nella prossima giornata. C’è proprio il derby contro i rossoneri e Lukaku potrebbe rincontrare Zlatan Ibrahimovic dopo le scintille in Coppa Italia.

Una stracittadina insolita, visto che si gioca alle 15:00, quella di domenica prossima, una partita che metterà già le basi per lo scudetto. Lukaku , insieme a Nicolò Barella, è il giocatore più utilizzato dato che il belga gioca senza sosta da giugno. Un attaccante che qualunque squadra vorrebbe avere con sé e che potrebbe essere determinante per il sogno scudetto dell’Inter.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus