Roma: tregua tra Fonseca e Dzeko?

Lo scambio di mercato ormai saltato tra il nerazzurro Sanchez ed il giallorosso Dzeko (problemi sul piano economico della vicenda) porterà inevitabilmente a delle conseguenze da affrontare nel prossimo futuro, con riguardo soprattutto al rapporto tra l’allenatore portoghese della Roma Paulo Fonseca ed il suo centravanti principale rimasto nella capitale.

L’attaccante giallorosso Dzeko- Fonte pagina “Facebook” ufficiale di Edin Dzeko

La tifoseria giallorossa non avrebbe comunque gradito uno scambio del genere, in quanto molto legata alle sorti del proprio capitano, o sarebbe meglio dire ormai ex (visto che la fascia è passata al braccio di Lorenzo Pellegrini).

Per il bene della Roma e per il prosieguo di una stagione altamente positiva, fino ad ora, il tecnico e l’attaccante dovranno necessariamente riappacificarsi.

Il riavvicinamento tra i due non avverrà nel breve periodo, come è lecito immaginarsi, visto che anche nella prossima partita di Serie A della Roma contro il Verona Dzeko sarà seduto in tribuna, ancora una volta non convocato.

Fonseca
Fonseca, tecnico della Roma

Negli ultimi giorni si era giunti ad un duro ultimatum, una sorta di “o lui o io” come dicono in molti ed ora la dirigenza giallorossa dovrà cercare di ricucire i rapporti (o giungere ad una tregua) tra i due soggetti in questione, come ha positivamente fatto anche qualche mese fa.

L’umiltà ed il rispetto reciproco devono sicuramente essere dei principi da tenere in seria considerazione per riuscire a sciogliere la matassa e distendere i rapporti tra allenatore e giocatore.

Una cosa è certa, nella prossima partita di campionato Dzeko continuerà a non esserci, come anticipato, e la situazione sgradevole potrebbe continuare ancora per molto tempo, anche trasformando la tribuna in panchina ma sempre con il medesimo risultato di non vedere il bosniaco calcare il terreno di gioco. A volte queste situazioni sono molto dure da affrontare, non si può negare, ma una volta risolte positivamente potranno essere l’avvio di un nuovo periodo di equilibrio di squadra e nuove soddisfazioni per i tifosi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus