Roma, scoppia il caso Zaniolo: beccato in discoteca con una sigaretta

Il classe ’99 è stato fotografato in un noto locale di Villa Borghese

Dopo la zavorra dell’infortunio di Lorenzo Pellegrini, che a Trigoria sperano di poter recuperare per la gara con il Siviglia, in casa Roma arriva un’altra grana. Nelle ultime si sta diffondendo per il web un video che ritrae Nicolò Zaniolo al Mythos, famosa discoteca capitolina sita a Villa Borghese. E sin qui niente di male, direte voi. È semplicemente un ragazzo di 21 anni che sta trascorrendo una serata in tranquillità. Ma non è così.

PECCATI DI GIOVENTÙ – La tranquillità, infatti, non è quello che la notizia sta destando. Appena riconosciuto, i tifosi hanno subito immortalato il gioiello di casa giallorossa. Nelle riprese, però, è apparso anche qualcosa che sarebbe stato non apparisse: nel video si vede infatti il classe ’99 sia senza mascherina, ma soprattutto intento a fumare una sigaretta. L’immagine ripresa dallo smartphone non è nitida, ma guardandola con sguardo attento si può capire come il soggetto ripreso sia proprio Zaniolo.

FIUMI DI PAROLE – Alle critiche per la sigaretta, ne stanno arrivando delle altre per il mancato utilizzo della mascherina. Zaniolo appare infatti in centinaia di foto con tifosi ed amici, ma in nessuna di queste la mascherina compare. Proprio ora che le critiche degli ultimi giorni sembravano stessero scivolando nel dimenticatoio, Zaniolo torna a far parlare di sé. Ma non per le gesta sul campo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili