Roma: sconfitta per 2-1 contro il Benevento in amichevole

Amichevole, Benevento-Roma 2-1: sconfitta inaspettata per gli uomini di Di Francesco nell’amichevole del Vigorito. L’allenatore abruzzese sceglie tanti Primavera.
roma - benevento
Cronaca, Benevento-Roma 2-1

La Roma B cade al Ciro Vigorito di Benevento, nell’amichevole infrasettimanale organizzata per far mettere minuti nelle gambe ai pochi giocatori rimasti a Trigoria, e far fare esperienza ai tanti giovani Primavera convocati da Eusebio Di Francesco.

Il primo gol dei padroni di casa arriva nella ripresa, dopo un primo tempo noioso e con poche occasioni. Del Pinto ruba palla a Juan Jesus all’altezza del centrocampo e lancia Buonaiuto; l’esterno serve Asencio, ma la sua conclusione non è delle migliori. Sulla palla si fionda lo stesso Buonaiuto che trova la respinta di Fuzato, ma sulla ribattuta interviene Insigne che insacca.

Al 76′ arriva persino il raddoppio sannita: Di Chiara sulla sinistra prova diverse finte e va al tiro di destro, Fuzato respinge malissimo, direttamente sui piedi di Asencio, che da pochi metri non può far altro che gonfiare la rete. Un gol simile è quello che realizzerà Bucri per il definitivo 2-1. El Shaarawy si accentra sul destro e prova un tiro, respinto male dal portiere e ribadito in rete dal ragazzo della primavera giallorossa.

 

Video, Benevento-Roma 2-1

Il tweet, Benevento-Roma 2-1

Tabellino, Benevento-Roma 2-1

Benevento (4-3-3): Gori (1 st Puggioni); Gyamfi, Volta (1’ st Billong), Antei (26’ st Sparandeo), Letizia (1’ Di Chiara); Nocerino (31’ pt Del Pinto), Volpicelli (1’ st Tello), Bandinelli (1’ st Viola); Ricci (1’ st Asencio), Coda (1’ st. Insigne 36’ Goddard), Improta (1’ Buonaiuto).
A disp: Carriero, Maggio.
All.: Bucchi
Roma (4-3-3): Fuzato (45’ st Greco); Karsdorp (19’ st Bucri), Juan Jesus, Marcano, Santon: Coric (45’ st Simonetti), Fazio, Pastore (36’ Nigro); D’Orazio (1’ st Pezzella), Celar (13 st Cangiano), El Shaarawy
A disp.: Cardinali, Parodi, Semeraro, Trasciani, Buso.
All. Di Francesco
Arbitro: Di Paolo di Avezzano
Reti: 6’ st Insigne, 32’ st Asencio, 33’ st Bucri
Note: spettatori 6.800