Roma, liste UEFA. Fuori Pastore. Ballottaggio tra Under e Cetin

Paulo Fonseca ha scelto i 22 giocatori che partiranno per la Germania. Fuori anche un terzino

Paulo Fonseca ci ha dato un taglio. L’allenatore giallorosso ha diramato la lista dei 22 giocatori che andranno a comporre la lista UEFA in vista dell’impegno con il Siviglia, in programma giovedì alle 18.55.

Tra gli assenti figurano i nomi di Chris Smalling e quello di Javier Pastore. Se per il primo la Roma ha cercato fino all’ultimo di trovare un punto d’incontro con il Manchester United, per il secondo le idee erano già chiare da tempo. L’argentino, nonostante le undici presenze stagioni, collezionate (anche) per fare di necessità virtù, è da tempo fuori dal progetto tecnico di Fonseca. Come riporta ForzaRoma.info, il 31enne trequartista ha liberato l’armadietto personale di Trigoria e lasciato il centro sportivo

SOGNANDO LA CALIFORNIA – Pastore potrebbe presto accasarsi ai Los Angeles Galaxy. In un’intervista rilasciata oggi ai microfoni di tuttomercatoweb.com, l’allenatore dei californiani, Guillermo Barros Schelotto, ha espresso il desiderio di avere l’ex Palermo e PSG nella città degli angeli.

VENGO ANCH’IO, NO TU NO – Oltre al difensore inglese e al centrocampista argentino ci sarà anche un altro sacrificato. I due maggiori indiziati sono Cengiz Under e Mert Cetin. Al momento, il più papabile sembra essere l’esterno d’attacco. Fuori dall’elenco anche Davide Zappacosta.