Roma – Empoli, risultato finale 1-1: Video Gol Serie A 31 Gennaio 2015

31 Gennaio 2015 – Continua la crisi della Roma di Garcia che ormai non sa più vincere. L’1-1 contro l’Empoli è il quarto pari consecutivo che probabilmente spegne ogni residua speranza di riprendere la Juventus in testa alla classifica. All’Olimpico, toscani in vantaggio con il rigore trasformato da Maccarone, pareggio giallorosso siglato da Maicon. Espulsi nel primo tempo Manolas e Saponara.

> VIDEO GOL ROMA-EMPOLI

Roma – Empoli: risultato finale 1-1

La Roma dimostra ancora tutti i suoi problemi di questo periodo e soffre nei primi quarantacinque minuti un Empoli come al solito molto ben disposto in campo da Maurizio Sarri. All’ 8′ Pucciarelli fa impazzire sulla destra Yanga-Mbiwa prima di entrare in area di rigore e mettere in mezzo un insidioso pallone che però è preda di Maicon, puntuale in diagonale. Al 22′ Iturbe è costretto a lasciare il campo per una probabile distorsione al ginocchio che lo mette fuori gioco nonostante l’argentino provi ripetutamente a continuare; al suo posto entra Florenzi. Al 28′ buon break della Roma che riesce a trovare la percussione con Ljajic il quale però non è abbastanza rapido nel trovare la conclusione. Al 37′ Saponara, lanciato a rete, viene atterrato in area da Manolas: per Russo è calcio di rigore in favore dell’Empoli ed espulsione del difensore greco. Dal dischetto è impeccabile Massimo Maccarone, freddissimo nel calciare di potenza ad incrociare e spiazzare così De Sanctis. La parità numerica viene però presto ristabilita: Saponara infatti, già ammonito, si porta avanti con il braccio il pallone al limite dell’area e il direttore di gara non può far altro che estrarre il secondo giallo, ineccepibile a termini di regolamento. Resta da capire se effettivamente il tocco del fantasista dell’Empoli sia avvenuto col braccio oppure con la spalla.

Al 57′ la Roma riesce a trovare il pareggio: dall’ennesimo tentativo di percussione di Ljajic nasce il gol di Maicon, liberato dal tocco successivo di Pjanic e chirurgico nel piazzare la palla di sinistro sul palo lontano. Al 62′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Astori svetta più in alto di tutti ma purtroppo per lui è la parte superiore della traversa a dirgli di no. E’ poi il turno del break di Holebas che con un coast to coast spaventa la retroguardia empolese anche se il suo tiro con il destro non impensierisce minimamente Sepe. A nulla servono i tentativi dalla distanza di Florenzi e Nainggolan nel finale, la Roma ottiene l’ennesimo pari e i fischi ingenerosi del proprio pubblico.

Il Tabellino di Roma-Empoli 1-1

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Iturbe (25′ Florenzi), Totti, Ljajic. A disp.: Skorupski, Lobont, Astori, Somma, Cole, Keita, Uçan, Pellegrini, Vestenicky, Verde. All. Garcia.

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysai, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disp.: Bassi, Pugliese, Laurini, Borghini, Brillante, Verdi, Hassan, Tavano, Mchedlidze, Zielinski. All. Sarri.

Arbitro: Russo di Nola

Marcatori: 39′ rig. Maccarone (E), 57′ Maicon (R)

Ammoniti: Florenzi, Astori, Nainggolan (R), Croce, Valdifiori (E)

Espulsi: Manolas (R) per fallo da ultimo uomo, Saponara (E) per doppia ammonizione

Dario Camerota