Roma, caso Petrachi: arrivata la lettera di licenziamento. Ma non è finita qui

Il rapporto tra il club giallorosso e il dirigente salentino si conclude definitivamente. Ora però è atteso un altro passaggio

L’avventura di Gianluca Petrachi alla Roma è definitivamente giunta al termine. Il club giallorosso ha fatto recapitare all’ormai ex direttore sportivo la lettera di licenziamento per giusta causa. La lettera, spiega “Il Tempo, è stata inviata la scorsa settimana. Una lettera che fa seguito all’annuncio di sospensione da ogni mansione societaria comunicato lo scorso 18 giugno. Decisione poi avallata il 26 giugno dopo che il consiglio d’amministrazione aveva votato all’unanimità per il licenziamento.

La questione non è però finita qui. Nelle settimane successive, la Roma aveva messo sul piatto diverse cifre per la buonuscita. Cifre che tuttavia non incontravano la volontà di Petrachi, che ha deciso di ricorrere alle vie legali. Come riporta Sky Sport, infatti, l’ex diesse del Torino ha scelto gli avvocati Sara Agostini, Paolo Rodella e Filippo Aiello per difendersi davanti alla sezione lavoro del Tribunale di Roma.

PROGETTI – A prendere le redini societarie sono stati Guido Fienga, amministratore delegato, e Morgan De Sanctis, promosso a direttore tecnico ad interim. I due dirigenti, sotto la sempre presente guida di Franco Baldini, continuano a lavorare alla permanenza di Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Il classe ’99 e il numero 7 sono al centro dell’ennesimo nuovo progetto che a Trigoria (e non solo) stanno studiando.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus