Ritorno Ottavi Champions League Canali TV: orari e formazioni 8-9-15-16/3/2022

Ritorno degli ottavi di Champions League dove guardarli in diretta TV e streaming. I match si giocheranno nelle giornate del 8-9-15-16 marzo alle ore 21. Gli incontri saranno visibili su Sky, con la possibilità anche della copertura in chiaro su Canale 5. Real Madrid-PSG e Juventus-Villareal saranno trasmessi in esclusiva su Prime Video.

Gli ottavi di Champions League giungono alla conclusione con il ritorno delle gare. Alcuni verdetti sembrano essere già abbastanza chiari, in virtù del punteggio maturato nella gara d’andata. Per esempio il Manchester City che ha travolto per 5-0 lo Sporting Lisbona in Portogallo. Anche il Chelsea che è forte del 2-0 contro il Lille. L’impresa più ardua, però, resta all’Inter contro il Liverpool.

I nerazzurri dovrebbero rimontare il 2-0 che i Reds hanno accumulato a San Siro. La rimonta sembra essere ancora più complessa considerando che il Liverpool, in campionato ed in coppa, è ancora imbattuto tra le mura di Anfield. Ancora tutto aperto, invece ,per la Juventus che giocherà in casa la gara di ritorno contro il Villareal dopo l’1-1 raccolto in Spagna.

Stesso risultato anche per il Bayern Monaco contro il Salisburgo ed anche un pareggio tra Ajax e Benfica. I riflettori sono tutti puntati sui big match tra Manchester United e Atletico Madrid ma soprattutto quello tra Real Madrid e PSG con i francesi che hanno battuto, nei minuti finali, i Blancos grazie ad una rete di Mbappé.

Ecco il programma delle partite:

Martedì 8 marzo 2022
Bayern Monaco – Salisburgo (andata 1-1)
Liverpool – Inter (andata 2-0)

Mercoledì 9 marzo 2022
Manchester City – Sporting Lisbona (andata 5-0)
Real Madrid – Paris Saint Germain (andata 0-1)

Martedì 15 marzo 2022
Manchester United – Atletico Madrid (andata 1-1)
Ajax – Benfica (andata 2-2)

Mercoledì 16 marzo 2022
Juventus – Villarreal (andata 1-1)
Lille – Chelsea (andata 0-2)

Champions League

Dove seguire il ritorno degli ottavi di Champions League in diretta TV e streaming

I diritti della Champions League in Italia sono divisi tra diverse emittenti. I match saranno visibili su Sky mentre Real Madrid-PSG e Juventus-Villareal sono un’esclusiva della piattaforma Prime Video. Altri incontri, invece, verranno trasmessi anche in chiaro su Canale 5.

Dove vedere Bayern Monaco-Salisburgo in diretta TV e streaming

  • Partita: Bayern Monaco-Salisburgo
  • Data: 8 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite)
  • Streaming: Sky Go

3-2-4-1 per il Bayern Monaco. Ulreich a porta e la difesa con Pavard, Sule e L. Hernandez. Per il centrocampo, Nagelsmann si affida a Kimmich e Tolisso. Sulla trequarti Gnabry, T. Muller, Sané e Coman faranno da sponda all’unica punta: Lewandowski.

Il Salisburgo risponde con 4-3-1-2. Kohn a porta e davanti a lui Kristensen, Solet, Wober e con Ulmer. Centrocampo quello austriaco con Capaldo, M. Camara e Seiwald. Per l’attacco Aaronson si posizionerà dietro Adeyemi ed Okafor.

Bayern Monaco (3-2-4-1): Ulreich; Pavard, Sule, L. Hernandez; Kimmich, Tolisso; Gnabry, T. Muller, Sané, Coman; Lewandowski

Salisburgo (4-3-1-2): Kohn; Kristensen, Solet, Wober, Ulmer; Capaldo, M. Camara, Seiwald; Aaronson; Adeyemi, Okafor.

Dove vedere Liverpool-Inter in diretta TV e streaming

  • Partita: Liverpool-Inter
  • Data: 8 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite), Canale 5
  • Streaming: Sky Go, Mediasetplay

Liverpool con il solito 4-3-3. Alisson tra i pali e la difesa con i centrali Konaté e van Dijk e sulle fasce Alexander -Arnold e Robertson. Sulla mediana Keita, Fabinho e Thiago. In attacco tutta la fantasia di Salah, Jota e Mané.

L’Inter tenta il tutto per tutto con il 3-5-2. Handanovic e la difesa a tre con Skriniar, de Vrij assieme a Bastoni. Come playmaker Dumfries, Vidal al fianco di Brozovic, Calhanoglu e Perisic. Per l’attacco, Inzaghi punta su Dzeko e Lautaro.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander -Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Keita, Fabinho, Thiago; Salah, Jota, Mané

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

Dove vedere Manchester City-Sporting Lisbona in diretta TV e streaming

  • Partita: Manchester City-Sporting Lisbona
  • Data: 9 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite)
  • Streaming: Sky Go

Pep Guardiola punta sul 4-1-4-1. Ederson a porta e la difesa con João Cancelo, Rúben Dias, Laporte ed Aké. Rodri Hernández più defilato e davanti a lui giocheranno a centrocampo Mahrez, De Bruyne, Bernando Silva con Foden. Solamente una punta: Sterling.

Lo Sporting Lisbona, già fuori, schiera un 3-4-3. Adán a porta e con Inácio, Coates e Feddal. La mediana portoghese prevede João Palhinha e Matheus come centrali e sulle corsie laterali Porro e Reis. Per l’attacco tre uomini Pablo Sarabia insieme a Paulinho e Pedro Gonçalves.

Manchester City (4-1-4-1): Ederson; João Cancelo, Rúben Dias, Laporte, Aké; Rodri Hernández; Mahrez, De Bruyne, Bernando Silva, Foden; Sterling.

Sporting (3-4-3): Adán; Inácio, Coates, Feddal; Porro, João Palhinha, Matheus, Reis; Pablo Sarabia, Paulinho, Pedro Gonçalves.

Dove vedere Real Madrid-PSG in diretta TV e streaming

  • Partita: Real Madrid-PSG
  • Data: 9 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV:
  • Streaming: Prime Video

4-3-3 per Ancelotti. Courtois tra i pali e la difesa con Carvajal, Militão, Alaba e F.Mendy. Sulla mediana, i Blancos puntano su Modric, Casemiro e Kroos che dovrebbero partire titolari dal primo minuto. Nel reparto offensivo Asensio e Vinicius dietro la punta Benzema.

Stesso modulo anche per il PSG. Donnarumma tra i pali mentre Hakimi, Marquinhos, Kimpembe, Nuno Mendes formeranno il reparto difensivo. Danilo Pereira, L.Paredes e Verratti saranno titolari per il centrocampo parigino. Attacco stratosferico formato da Di María, Messi assieme a Mbappé, eroe del match d’andata.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militão, Alaba, F.Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Vinicius.

PSG (4-3-3): G.Donnarumma; Hakimi, Marquinhos, Kimpembe, Nuno Mendes; Danilo Pereira, L.Paredes, Verratti; Di María, Messi, Mbappé.

Dove vedere Manchester United-Atletico Madrid in diretta TV e streaming

  • Partita: Manchester United-Atletico Madrid
  • Data: 15 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite), Canale 5
  • Streaming: Sky Go, Mediasetplay

4-2-3-1 per il Manchester United. De Gea tra i pali e la difesa formata da Lindelof, Varane, Maguire al fianco di Shaw. In mediana solamente due uomini: Fred e Pogba mentre sulla trequarti Rashford, Bruno Fernandes e Sancho dietro Ronaldo.

L’Atlético risponde con un 3-5-2. Oblak portiere titolare e davanti a lui la difesa costituita da Savic, Gimenez e Reinildo. Per il centrocampo Llorente, Kondogbia e Herrera saranno schierati come centrali e sulle corsie laterali spazio a Vrsaljko e Lodi. In attacco il duo Correa-Joao Felix.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Lindelof, Varane, Maguire, Shaw; Fred, Pogba; Rashford, Bruno Fernandes, Sancho; Ronaldo. 

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak; Savic, Gimenez, Reinildo; Vrsaljko, Llorente, Kondogbia, Herrera, Lodi; Correa, Joao Felix. 

Dove vedere Ajax-Benfica in diretta TV e streaming

  • Partita: Ajax-Benfica
  • Data: 15 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite)
  • Streaming: Sky Go

L’Ajax entra in scena con un 4-3-3 per cercare di ottenere il passaggio del turno. Pasveer a porta e Mazraoui, Timber, L. Martinez, Blind come difensori. A centrocampo Berghuis, E. Alvarez e Gravenberch. L’attacco olandese prevede Antony e Haller insieme a Tadic.

Il Benfica risponde con un 4-4-2. Vlachodimos tra i pali e la difesa con Otamendi e Vertonghen come centrali e come terzini Gilberto e Grimaldo. Everton, Weigl insieme all’ex Milan Taarabt e con Rafa Silva formeranno il centrocampo lusitano. Per il reparto offensivo i due attaccanti Gonçalo Ramos e D. Nunez.

Ajax (4-3-3): Pasveer; Mazraoui, Timber, L. Martinez, Blind; Berghuis, E. Alvarez, Gravenberch; Antony, Haller, Tadic. 

Benfica (4-4-2): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Everton, Weigl, Taarabt, Rafa Silva; Gonçalo Ramos, D. Nunez.

Dove vedere Juventus-Villareal in diretta TV e streaming

  • Partita: Juventus-Villareal
  • Data: 16 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV:
  • Streaming: Prime Video

Allegri schiera un 4-3-3. Szczesny a porta e con la difesa che vede i due centrali De Ligt e Alex Sandro e come terzini Danilo e De Sciglio. Per il centrocampo bianconero dovrebbero esserci dal primo minuto McKennie, Locatelli e Rabiot, che deve farsi perdonare dell’errore dell’andata, mentre per l’attacco Cuadrado e Morata a supporto di Vlahovic.

Il Villareal punta ad un 4-4-2. Rulli a porta e con la difesa con Foyth, Albiol, Pau Torres e Pedraza mentre per il centrocampo Chukwueze, Capoue, Parejo assieme a A. Moreno. Per l’attacco del Sottomarino Giallo dovrebbero esserci Lo Celso e Danjuma.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Alex Sandro, De Sciglio; McKennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Morata.

Villareal (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chukwueze, Capoue, Parejo, A. Moreno; Lo Celso, Danjuma. 

Dove vedere Lille-Chelsea in diretta TV e streaming

  • Partita: Lille-Chelsea
  • Data: 16 marzo
  • Orario: 21:00
  • Canale TV: Sky Sport Uno (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite)
  • Streaming: Sky Go

Il Lille sceglie un 4-3-3. A porta Jardim con la difesa che prevede Celik, Fonte, Botman e Djalo. Onana, Keka e André faranno parte del centrocampo mentre in attacco Bamba, David al fianco di Renato Sanches.

Il Chelsea punta su un 3-4-1-2. Davanti a Mendy ci saranno Christensen, Thiago Silva e Rudiger. Il centrocampo dei Blues prevede i centrali Jorginho e Kanté e sulle fasce Azpilicueta assieme ad Alonso. In attacco Ziyech farà da torre alle spalle di Pulisic e Havertz.

Lille (4-3-3): Jardim; Celik, Fonte, Botman, Djalo; Onana, Keka, André; Bamba, David, Renato Sanches

Chelsea (3-4-1-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Jorginho, Kanté, Alonso; Ziyech; Pulisic, Havertz

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it