Risultato Juventus-Inter 3-0 Video Gol Highlights – 27-1-2016

Video gol highlights Juventus-Inter, risultato finale 3-0

Semifinale di andata di Coppa Italia: Morata torna con una doppietta, poi Dybala per il ko. Finale ipotecata.

juventus-inter-video-gol-highlights-sintesi-coppa-italia-semifinale-andata

Allo Stadium la Juventus travolge l’Inter con il punteggio di 3-0 e sostanzialmente ipoteca la fine di Coppa Italia. Risultato bugiardo soprattutto dopo il primo tempo, in cui i nerazzurri vengono beffati da un rigore regalato da Murillo e realizzato da Morata, autore addirittura di una doppietta. La ripresa è un monologo bianconero, con il tris di Dybala e la formazione di Mancini che scompare: per la compagine milanese sarà davvero dura rimontare, soprattutto contro questa Juve praticamente perfetta.

La sintesi di Juventus-Inter 3-0, Semifinale Andata di Coppa Italia 

Primo tempo divertente e giocato su ritmi altissimi. Dopo appena 2′ arriva la prima grande occasione per i bianconeri: Morata difende bene palla e serve Asamoah che taglia bene l’area ma il suo tiro è fuori di molto. Al 14′ la formazione di Allegri richiede a gran voce un calcio di rigore per fallo di mano da parte di Medel in area: il replay conferma i sospetti, ma l’arbitro fa proseguire. I nerazzurri provano a rispondere con Felipe Melo e Medel ma senza impensierire Neto. Al 36′ viene assegnato un calcio di rigore alla Juventus: Pogba pesca bene Cuadrado in area, il quale viene atterrato da Murillo. Dal dischetto si presenta Morata che calcia perfettamente battendo Handanovic: è 1-0, lo spagnolo ritorna al gol dopo più di 3 mesi.

Nella ripresa la partita si accende: al 63′ arriva il raddoppio bianconero firmato ancora Morata. Dopo un’azione corale dei bianconeri Evra crossa basso, Felipe Melo tocca ma involontariamente serve l’ex Real che trafigge nuovamente Handanovic con un siluro nel sette. E’ 2-0.  L’Inter non ci sta e prova a reagire: al 66′ sugli sviluppi di un calcio di punizione Murillo colpisce benissimo di testa, ma Neto con volo plastico blocca la sfera. Al 70′ piove sul bagnato per la formazione di Mancini: Cuadrado va via in velocità, proprio il colombiano lo ferma al limite dell’area ed essendo già ammonito riceve il cartellino rosso. Al 76′ Jovetic protesta per un presunto fallo di mano in area di Caceres, ma dal replay si vede il colpo di petto dell’uruguaiano. Al 78′ ancora Morata va vicino alla tripletta: assist al bacio di Pogba, ma il destro del classe ’92 è alle stelle. Al 83′ arriva il tris firmato Dybala: Asamoah vede un varco per l’accorrente ex Palermo che con un mancino potente sorprende Handanovic. La qualificazione è quasi ipotecata.

Rivedi Juventus-Inter 3-0, Semifinale Andata di Coppa Italia

Il tabellino di Juventus-Inter 3-0, Semifinale Andata di Coppa Italia

JUVENTUS (3-5-2): Neto; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cuadrado (Padoin), Pogba, Marchisio, Asamoah, Evra (Alex Sandro); Mandzukic (Dybala), Morata.
A disposizione: Buffon, Audero, Hernanes, Barzagli, Rugani, Licthsteiner.
Allenatore: Massimiliano Allegri

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Felipe Melo (Brozovic), Medel, Kondogbia; Biabiany (Icardi), Jovetic, Ljajic (Juan Jesus).
A disposizione: Carrizo, Berni, Palacio, Telles, Montoya, Santon, Ranocchia, Gnoukouri, Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

Arbitro: Tagliavento
Assistenti: Manganelli, Meli
IV uomo: Celi

Marcatori: 36′ rig. Morata (J), 62′ Morata (J), 83′ Dybala (J).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Francesco Bergamaschi

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi