Risultato Bologna-Fiorentina 0-1: Kalinic su rigore mette ko gli emiliani

La Fiorentina sconfigge il Bologna per 0-1 nell’anticipo dell’11° Giornata di Serie A

bologna-fiorentina-11-giornata-serie-a-risultato-sintesi-marcatori-tabellino

Partita scoppiettante al Dall’Ara tra Bologna e Fiorentina, con gli ospiti che partono bene al 7′ con un palo di Ilicic al termine di un’azione personale prolungata. Al 12′ tegola per i rossoblu: si fa male Verdi, al suo posto Rizzo.

I viola di Sousa sono scatenati ma al 19′ Dzemaili crossa per Taider che da solo davanti a Tatarusanu calcia nel momento topico. Al 23′ sempre il portiere della Fiorentina compie un miracolo su Floccari anticipandolo.

Al 26′ gol annullato ai toscani: Ilicic colpisce la traversa su punizione, sulla ribattuta del legno Kalinic mette dentro ma era in offside. Al 29′ Bologna in 10 per espulsione diretta di Gastaldello per fallo da ultimo uomo.

Il vantaggio numerico si traduce in vantaggio immediato: al 31′, infatti, viene assegnato un calcio di rigore per fallo su Kalinic, il croato poi dal dischetto non sbaglia.

Nel secondo tempo gli emiliani si fanno subito vedere con una punizione di Krejci, Tatarusanu esce a vuoto ma Taider calcia male.

La girandola dei campi rallenta i ritmi e porta in campo tra gli altri Sadiq e Tomovic, Sanchez e Di Francesco: i viola allora provano a pressare alto ed al 66′ ci prova Ilicic, il migliore dei suoi, ma il suo mancino viene bloccato da Da Costa.

Il Bologna prova a spingere con i cambi ultra offensivi ma tutti gli sforzi, poiché mal coordinati, risultano vani: successo importante per la Fiorentina che, in esterna, riparte con una vittoria che da’ morale e soprattutto smuove la classifica, in attesa di vedere quello che faranno le altre rivali.

Passo falso negativo, invece, per gli uomini di Donadoni, i quali tuttavia non devono sconfiggere questo tipo di formazioni per conquistare una salvezza che, al momento, appare abbastanza tranquilla.

TABELLINO

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Mbaye, Gastaldello, Helander, Masina; Taider, Pulgar (77′ Di Francesco), Dzemaili; Verdi (9′ Rizzo), Floccari (58′ Sadiq), Krejci. Allenatore: Roberto Donadoni.

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo (55′ Tomovic), Rodriguez, Astori, Milic; Badelj, Borja Valero; Tello, Ilicic, Bernardeschi (71′ Sanchez); Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa.

Marcatori: 31′ rig. Kalinic (F).

Arbitro: Valeri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Francesco Bergamaschi

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi