Risultati Serie B 3 Marzo 2015: Marcatori e Classifica 29^ Giornata

I risultati ed i marcatori della 29^ giornata di Serie B

Carpi-Avellino 2-0  / 43′ Lollo (C), 94′ Lasagna (C) /
Ritorna a vincere il Carpi che sconfigge un Avellino dopo quattro 0-0 consecutivi. Dopo aver subito a fine del primo tempo la rete di Lollo, nella ripresa i campani cercano in tutti i modi il pareggio scoprendosi troppo e subendo il raddoppio, nei minuti di recupero, firmato Lasagna, subentrato ad uno spento Inglese. La squadra di Rastelli non ha sfigurato, ma gli emiliani si sono dimostrati superiori legittimando il primato. Con questa vittoria il Carpi consolida il primato con 56 punti, mentre l’Avellino si ferma a 46.

Bari-Catania 1-1 / 83′ Rossetti (C), 90′ De Luca (B) /
Una partita che si accende soltanto nel finale quella tra Bari e Catania. Sono gli ospiti a passare in vantaggio grazie a Rossetti, paradossalmente nel momento migliore dei pugliesi. I padroni di casa non paiono sentire il colpo e trovano il pareggio grazie a De Luca. Con questo pareggio il Bari sale a 37 mentre il Catania ora è a 29.

Pescara-Crotone 2-1 / 51′ Memushaj (P), 59′ Ciano (C), 79′ Sansovini (P) /
Memushaj e Sansovini firmano la terza vittoria consecutiva del Pescara che non sa più perdere. Nel mezzo da segnalare il momentaneo pareggio di Ciano, ma gli abruzzesi si sono dimostrati nettamente superiori agli avversari. Con questa vittoria il Pescara sale a 42, mentre il Crotone rimane ultimo a 28.

Bologna-Latina 0-0
Si ferma ancora il Bologna che, al Dall’Ara, non va oltre uno striminzito 0-0 che non rispecchia la qualità delle due rose a disposizione dei rispettivi mister. Match sostanzialmente opaco, in cui i padroni di casa avrebbero meritato qualcosa di più, ma il pareggio nel complesso appare giusto. Il Bologna ora è a 48 punti, Latina a 34.
Trapani-Livorno 0-0
Secondo 0-0 di giornata quello tra Trapani e Livorno, quest’ultimo chiamato ad una grande prestazione che però non è arrivata. I toscani pagano la serata storta degli uomini più rappresentativi come Jelenic e Siligardi. Il Trapani sale a 34, 44 per il Livorno.

Brescia-Modena 0-1 / 46′ rig. Granoche (M) /
Un errore imperdonabile della retroguardia del Brescia, con annessa espulsione di Arcari, permette a bomber Granoche di presentarsi sul dischetto e di non sbagliare. Un vero peccato per i lombardi, dal momento che il Modena ha fatto ben poco per meritarsi questi tre punti. Il Brescia rimane a 33 punti, vedendo avvicinarsi il Modena distante solo un punto.

Frosinone-Perugia 2-1 / 15′ Dionisi (F), 78′ Frara (F), 84′ Faraoni (P) /
Si ferma sul nascere la rincorsa ai play-off del Perugia che,dopo la vittoria di sabato, viene fermata da un Frosinone oggettivamente superiore. Ad aprire le marcature è Dionisi che si dimostra sempre più bomber inarrestabile; nel finale Frara raddoppia e a nulla vale la prima rete con la nuova maglia per l’ex Watford Faraoni. Il Frosinone sale a 47, Perugia a 39.

Spezia-Pro Vercelli 5-2 / 14′ Marchi (P), 38′ rig. Marchi (P), 40′ Datkovic (S), 41′ Situm (S), 53′ Brezovec (S), 55′ Las Cuevas (S), 78′ rig. Catellani (S) /
E’ la saga del gol e dei colpi di scena quella che si svolge al Picco in cui lo Spezia, dopo essere andata sotto grazie alla doppietta di Marchi, riesce nel finale di primo tempo a pareggiare i conti e ad andare negli spogliatoi sul 2-2 firmato Darkovic e Situm. Nel secondo tempo la Pro Vercelli crolla a picco fino a scomparire; prima del definitivo capitombolo da segnalare le due espulsioni che hanno minato le certezze degli ospiti. La doppia superiorità numerica si fa sentire e i gol in successione di Brezovec, Las Cuevas (vera e propria sorpresa del mercato invernale ed acquisto quanto mai azzeccato) e Catellani. Lo Spezia ora possiede 42 punti, Pro a 39.

Cittadella-Varese 3-0 / 12′ Stanco (C), 30′ Coralli (C), 41′ Minesso (C) /
Continua il momento magico del Cittadella che cala il tris asfaltando un Varese mai in partita. I gol tutti nel primo tempo: apre le marcature Stanco con un magnifico destro, poi ci pensa Coralli a raddoppiare per poi chiudere con Minesso. Una vera e propria prova di forza per la squadra di Foscarini, che dimostra ancora una volta quanto la classifica sia bugiarda. Il Cittadella, con questa vittoria, sale a 34 punti mentre il Varese rimane ultimo a 28.
Ternana-Entella 0-1 / 16′ Sforzini (E) /
Un gol di Sforzini dopo poco più di quindici minuti regala la vittoria ad un’Entella in crescita. Poche emozioni e deficitarie a Terni, in cui la squadra di casa finisce in 9 riuscendo persino a sbagliare un rigore al 92′ minuto con Vitale. L’Entella, vicendo, sale a 33 punti; Ternana stabile a 36.
Vicenza-Lanciano 2-2 / 38′ Amenta (L), 54′ Brighenti (V), 75′ rig. Piccolo (L), 88′ Cocco (V) /
Il Vicenza risente sempre più della cura-Marino riuscendo a trovare un pareggio con una grande prova di forza. I padroni di casa, infatti, dopo essere andati sotto per ben due volte riescono a raggiungere gli avversari e ad impattare sul 2-2 finale in un match davvero brillante. La classifica ora recita: Vicenza 47, Lanciano 39.

La classifica aggiornata di Serie B

Carpi 56, Bologna 48,Frosinone 47, Vicenza 47, Avellino 46, Livorno 44, Pescara 42, Spezia 42, Lanciano 39, Perugia 39, Bari 37, Ternana 36, Cittadella 34, Latina 34, Pro Vercelli 34, Trapani 34, Modena 33, Entella 33, Brescia 32, Catania 29, Varese 28, Crotone 28.

Francesco Bergamaschi

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it