Risultati Europa League 5° Giornata e Classifiche Gironi 24-11-2016: Fiorentina ko ma qualificata, Inter e Sassuolo fuori, primo posto Roma

EUROPA LEAGUE 5° GIORNATA: RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE

E’ stata una giornata molto intensa la quarta della fase a gironi di Europa League, che ha regalato altri verdetti importanti, squadre qualificate e alcune clamorose eliminazioni. 

Infatti, dice addio all’Europa l’Inter, che perde clamorosamente in rimonta contro l’Hapoel Beer Sheva, capace di ribaltare il 2-0 del primo tempo. Vince lo Sparta Praga, che conquista il passaggio del turno ed inguaia il Southampton. 

Perde anche la Fiorentina a sorpresa, nonostante fosse riuscita a recuperare dal doppio svantaggio contro il Paok, conquistando la qualificazione, ma posticipando il discorso per il primo posto, mentre lo Slovan ha battuto il Qarabag, conquistando la prima vittoria in stagione. 

Tutto fin troppo facile per l’Ajax contro il già eliminato Panathinaikos, ma lo Standard Liegi riesce a fermare il Celta Vigo. Troppo forte lo Shakhtar Donetsk, a punteggio pieno, per il Konyaspor, mentre Gent e Sporting Braga se la giocheranno all’ultimo turno. 

A punteggio pieno anche lo Schalke, che elimina il Nizza, ma il Krasnodar viene fermato in casa dal Salisburgo. Continua l’equilibrio tra Villareal e Zurigo, che si fanno superare in classifica dall’Osmanilspor, che batte lo Steaua e mette in discussione tutto. 

Altra italiana qualificata è la Roma, che distrugge il Viktoria Plzen e conquista il primo posto matematico del girone, anche a causa della vittoria dell’Austria Vienna contro l’Austria Giurgiu. 

Diversamente, invece, viene eliminato il Sassuolo, che deve salutare la competizione dopo la pesante sconfitta sul campo dell’Athletic Bilbao, che si giocherà il primo posto con il Genk, vincente contro il Rapid Vienna. 

Benissimo il Manchester United, che riapre il discorso qualificazione battendo il Feyenoord nello scontro diretto e tenendo ancora in bilico il Fenerbahçe, nonostante la facile vittoria contro lo Zorya. Già qualificate, invece, Apoel Nicosia, che batte l’Astana, e Olympiakos, che pareggia contro lo Young Boys. 

Tutto fin troppo semplice per l’Anderlecht a Qabala e primo posto del girone ipotecato, a causa del contemporaneo pareggio del Saint Etienne contro il Mainz. Infine, punteggio pieno per lo Zenit San Pietroburgo, che batte anche il Maccabi e dando ancora speranze al Dundalk, nonostante la sconfitta contro l’AZ. 

schalke

GRUPPO A

Manchester United-Feyenoord 3-0: Rooney (M), Mata (M), aut.Jones (F)

Fenerbache-Zorya 2-0: 59′ Stoch, 67′ Kjaer

Classifica Gruppo A: 

Fenerbache 10, Manchester United 9, Feyenoord 7, Zorya 2

GRUPPO B

Astana-APOEL 2-1: 31′ Efrem (AP), 59′ Anicic (AS), 84′ Despotovic (AS)

Olympiakos-Young Boys 1-1: 49′ Fortounis (O), 58′ Hoarau (Y)

Classifica Gruppo B:

APOEL 9, Olympiakos 8, Young Boys 5, Astana 5

GRUPPO C

Qabala-Anderlecht 1-3: 11′ Tielemans (A), 16′ Ricardinho (Q), 90′ Bruno (A), 94′ Teodorczyk (A)

Saint Etienne-Mainz 0-0

Classifica Gruppo C:

Anderlecht 11, Saint Etienne 8, Mainz 5 Qabala 0

GRUPPO D

Zenit-Maccabi 2-0: 44′ Kokorin, 91′ Kerzhakov

Dundalk-AZ 0-1: 9′ Weghorst (A)

Classifica Gruppo D: 

Zenit 15, Dindalk 4, Maccabi 4, AZ 2

GRUPPO E

Austria Wien-Astra Giurgiu 1-0: 57′ Rotpuller (AU)

Roma-Viktoria Plzen 4-1: 11′ Dzeko (R), 19′ Zeman (V), 61′ Dzeko (R), 82′ Perotti (R), 88′ Dzeko (R)

Classifica Gruppo E:

Roma 11, Astra Giurgiu 7, Austria Vienna 5, Viktoria Plzen 3

GRUPPO F

Athletic Bilbao-Sassuolo 3-2: 2′ aut.Balenziaga (A), 10′ Raul Garcia (A), 58′ Aduriz (A), 81′ Lekue (A), 84′ Ragusa (S)

Genk-Rapid Vienna 1-0: 11′ Karelis (G)

Classifica Gruppo F: 

Genk 9, A. Bilbao 9, Sassuolo 5, R. Vienna 5

GRUPPO G

Ajax-Panathinaikos 2-0: 40′ Schone (A), 50′ Tete (A)

Celta Vigo-St. Liegi 1-1: 8′ Aspas (C), 81′ Laifis (S)

Classifica Gruppo G: 

Ajax 13, Standard Liegi, Celta Vigo 6, Panathinaikos 1

GRUPPO H

Shakhtar-Konyaspor 4-0: 11′ Bardakci (S, autogol), 36′ Dentinho (S), 66′ Eduardo (S), 74′ Bernard (S)

Gent-Braga 2-2: 14′ Stojiljkovic (B), 32′ Coulibaly (G), 36′ Hassan (B), 40′ Milicevic (G)

Classifica Gruppo H: 

Shakhtar Donetsk 15, Sporting Braga 6, Gent 5, Konyaspor 1

GRUPPO I

Schalke-Nizza 2-0: 14′ Konoplyanka (S), 80′ rig.Aogo (S)

Krasnodar-Salisburgo 1-1: 37′ Dabbur (S), 85′ Smolov (K)

Classifica Gruppo I: 

Schalke 15, Krasnodar 7, Salisburgo 4, Nizza 3

GRUPPO J

Fiorentina-Paok 2-3: 6′ Shakov (P), 25′ Campos (P), 33′ Bernardeschi (F), 50′ Babacar (F), 93′ Rogrigues (P)

Liberec-Qarabag 3-0: 11′ Vuch (L), 57′ Komlichenko (L), 53′ Komlichenko (L)

Classifica Gruppo J: 

Fiorentina 10, Qarabag, Paok 7, Slovan Liberec 4

GRUPPO K

Beer Sheva-Inter 3-2: 13′ Icardi (I), 25′ Brozovic (I), 58′ Maranhao (B), 71′ rig.Nwakaeme (B), 93′ Ben Sahar (B)

Sparta Praga-Southampton 1-0: 11′ Costa (S)

Classifica Gruppo K: 

Sparta Praga 12, Hapoel, Southampton 7, Inter 3

GRUPPO L

Steaua Bucarest-Osmanlispor 2-1: 30′ Ndiaye (O), 68′ Golubovic (S), 86′ Tamas (S)

Zurigo-Villarreal 1-1: 14′ Bruno (V), 84′ rig.Rodriguez (Z)

Classifica Gruppo J:

Osmanilspor 7, Steaua, Zurigo, Villareal 6

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia