Risultati 30° Giornata Serie A e Classifica 20-3-2016

Serie A, i risultati, i marcatori e la classifica aggiornata della 30^ Giornata di campionato

serie-a-12-risultati-classifica-marcatori

Nell’anticipo delle ore 18 valio per la 30° giornata di Serie A Empoli e Palermo non si fanno male, terminando la sfida con uno scialbo 0-0 che non accontenta nessuna delle due formazioni, le quali sono sempre più in crisi. Ai punti avrebbe forse meritato la formazione di Giampaolo che, però, in questo 2016 ha compiuto molti passi indietro rispetto alla prima metà di stagione; è sempre più crisi, invece, per i rosanero che anche con il cambio dell’allenatore non sembrano aver risolti i loro problemi.

Nel match di cartello delle ore 20.45 Inter e Roma concludono la loro sfida in pareggio. E’ stato un 1-1 piuttosto beffardo quello dell’Olimpico, dove i nerazzurri trovano il vantaggio con Perisic e sembrano avere il match in pugno, ma nel finale Naingollan, complice anche una disattenzione difensiva della retroguardia di Mancini, regala un punto anche alla compagine di Spalletti. In classifica le distanze tra le due squadre rimangono invariate: capitolini a 60 e nerazzurri a 55.

RISULTATO FINALE Empoli-Palermo 0-0, sabato ore 18

RISULTATO FINALE Roma-Inter 1-1, sabato ore 20.45 / 53′ Perisis (I), 84′ Naingollan (R) /

RISULTATO FINALE Atalanta-Bologna 2-0, domenica ore 12.30 / 27′ Gomez (A), 46′ Diamanti (A) /

RISULTATO FINALE Torino-Juventus 1-4 / 32′ Pogba (J), 42′ Morata, 48′ rig. Belotti (T), 62′ Khedira (J), 74′ Morata (J) /
SINTESITORINO-JUVENTUS:
Il derby della Mole va ai bianconeri che, con un pirotecnico poker, regolano la pratica Toro grazie ad un super Pogba, autore di un gol su punizione stellare, e ad un Morata che, subentrato, realizza una doppietta. Le proteste tra il popolo granata spopolano: sul 2-1, infatti, Maxi Lopez realizza un gol regolare che il guardalinee reputa in fuorigioco.

RISULTATO FINALE Frosinone-Fiorentina 0-0
SINTESI FROSINONE-FIORENTINA: Termina un po’ a sorpresa con uno scialbo pareggio la sfida del Matusa, copn la viola che non riesce a scardinare la difesa di Stellone che, nel finale, addirittura rischia di portare a casa bottino pieno. Male, dunque, il reparto avanzzato degli uomini di Sousa, ma contestualmente ottima prova corale dei ciociari, che quest’oggi certificano che si giocheranno fino alla fine la permanenza in Serie A.

RISULTATO FINALE Sassuolo-Udinese 1-1 / 8′ Zapata (U), 64′ Politano (U) /
SINTESI SASSUOLO-UDINESE: E’ un pareggio giusto quello del Mapei Stadium con le due formazioni che si spartiscono un tempo a testa. Apre le marcature Duvan Zapata, che torna finalmente al gol a pohi minuti dal fischio d’inizio; nella ripresa, poi, Politano pareggia i conti con una bella giocata. In chiave classifica, però, è una bella boccata d’aria per il neo tecnico dei friulani De Canio.

RISULTATO FINALE Sampdoria-Chievo 0-1 / 24′ Meggiorini (C),  /
SINTESI SAMPDORIA-CHIEVO:
Un gol di Meggiorini regala 3 punti importanti ai clivensi di Maran che, anche se non hanno molto da chiedere a questa classifica, mettono ko la Samp di Montella che prosegue il trend discontinuo. Addirittura gli ospiti potrebbero anche trovare il bis su rigore, ma Valter Birsa si fa parare la conclusione da un buon Viviano.

RISULTATO FINALE Verona-Carpi 1-2 / 42′ Di Gaudio (C), 64′ Ionita (V), 67′ Lasagna (C) /
SINTESI VERONA-CARPI:
Nella sfida salvezza il Carpi esce vincente sull’Hellas di Delneri che prova in tutti i modi a ribaltare questo risultato, ma si deve alla fine arrendere alla supremazione degli uomini di Castori. Apre le marcature nel finale di primo tempo Di Gaudio, ma nella ripresa Ionita trova il pari; tre minuti dopo, però, Lasagna regala 3 punti d’oro agli emiliani.

Napoli-Genoa ore 18

Milan-Lazio ore 20:45

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A

Juventus 70 punti, Napoli* 64, Roma 60, Fiorentina 55, Inter 55, Milan* 48, Sassuolo 45, Lazio* 41, Chievo 39, Bologna 36, Empoli 36, Genoa* 34, Torino 33, Atalanta 33, Sampdoria 32 Udinese 31, Palermo 28, Carpi 28 Frosinone 27, Verona 19.
*una partita in meno

LA CLASSIFICA MARCATORI DOPO 30^ GIORNATA

Gonzalo Higuain (Napoli) 26 gol

Paulo Dybala (Juventus) 14

Carlos Bacca (Milan) 13

Eder (Sampdoria-Inter) 12

Mauro Icardi (Inter) 12

Nikola Kalinic (Fiorentina) 11

Josip Ilicic (Fiorentina) 11

Massimo Maccarone (Empoli) 11

Lorenzo Insigne (Napoli) 11

Mohammed Salah (Roma) 11