Ripresa Serie A, ipotesi orari partite: 16:40, 18:45 e 21

La ripresa della Serie A è ormai alle porte. Oltre alle varie misure di sicurezza, dovute dalla pandemia Coronavirus, sono state fatte delle ipotesi di orario per le partite. Si giocherà infatti in mesi molto caldi e questo rende quasi impossibile scendere in campo alle ore 15, come di consueto. Al momento sono solo idee, che presto verranno verificate e messe in pratica dalla Figc

Serie A

La Serie A è prossima alla ripresa e ogni giorno arrivano novità per quanto riguarda la ripartenza. Le regole da tener conto sono tante, in primis dal punto di vista sanitario. L’emergenza Coronavirus, infatti, ha fatto scattare una serie di norme di sicurezza, volte a garantire la salute dei protagonisti del calcio di ogni livello.

A tener banco in queste ore è la questione del calendario ed in particolare, sono stati ipotizzati degli orari delle partite diversi dal solito. Si deve considerare il fatto che il campionato riprenderà nei mesi più caldi dell’anno, soprattutto luglio e questo deve per forza di cose spostare l’orario in cui scendere in campo.

Le ipotesi messe sul tavolo riguarda tre fasce orarie per le partite: la prima alle 16:40, la seconda alle 18:45 e la terza alle 21. Oltre a questo, è stato ipotizzato un programma dettagliato degli orari di arrivo allo stadio delle persone coinvolte nel mondo del calcio. Ad arrivare primi saranno i i manutentori del campo e gli steward alle 7:30, alle 9:30 arriveranno gli operatori delle tv, e dalle 13 in poi sarà la volta delle squadre.

Per le squadre che scenderanno in campo è stata fatta una precisazione: quella ospite dovrà arrivare alle 13:20 e quella di casa alle 13:20, quindi a 10 minuti di distanza l’una dall’altra. In questo intervallo di tempo sarà la volta degli arbitri, gli 8 raccattapalle e i medici. Per quanto riguarda i calciatori della squadra di casa, verrà chiesto di raggiungere lo stadio con la propria auto.

Lo stadio, che sarà diviso in 3 zone, sarà quindi il punto cruciale del progetto della Figc. Ci saranno orari precisi da rispettare, che saranno il nodo fondamentale per permettere il ritorno in campo nella massima sicurezza possibile.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Andrea Pennacchi

Informazioni sull'autore
Laureato presso il Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma. Appassionato di giornalismo sportivo, in particolare a tutto ciò che riguarda il calcio
Tutti i post di Andrea Pennacchi