Record Cristiano Ronaldo: più grande goleador nella storia egli Europei

Cristiano Ronaldo sale a quota 11 reti nella storia degli Europei. Un nuovo record per la stella portoghese, che supera Platini in cima a questa speciale classifica.

Non esiste record che Cristiano Ronaldo non sia in grado di infrangere: una doppietta all’Ungheria, nella partita do esordio del suo Portogallo a Euro 2020, permette al fuoriclasse della Juventus di raggiungere quota undici reti segnate in cinque edizioni degli Europei disputate, superando un idolo come Michel Platini, fermo a quota nove.

La doppietta di Cristiano Ronaldo si è rivelata essenziale per battere l’Ungheria e consegnare al Portogallo tre punti fondamentali in quello che è stato definito il “girone di ferro” di tutta la competizione, essendovi incluse anche Germania e Francia.

Ronaldo Juventus

Cristiano Ronaldo ha dimostrato ancora una volta la sua classe immensa, decidendo con due guizzi una partita che non l’aveva visto certo tra i protagonisti più positivi. Prima la specialità della casa: un calcio di rigore che non ha dato scampo a Gulacsi. Poi un gol da opportunista, sfruttando un errore della difesa magiara per andare in porta. Tanto è bastato a Cristiano Ronaldo per diventare il re dei bomber degli Europei. Dietro di lui staziona Michel Platini, un altro campione rimasto nella storia della Juventus. Proprio i bianconeri si godono le prestazioni di Ronaldo, e auspicano che possa restare a Torino anche il prossimo anno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus