Real Madrid, buon esordio per Solari: battuto il Valladolid

Buona la prima per Santiago Solari che all’esordio il Liga sulla panchina del Real Madrid, riesce a battere due a zero il Valladolid.

La prestazione dei padroni di casa non è stata delle migliori ma comunque è arrivata la vittoria per i blancos. La partita è stata disputata sabato alle ore 16.15 era valevole per l’11º turno di Liga. Il primo undici iniziale schierato dal nuovo tecnico Solari era composto da Courtois tra i pali, protetto da una difesa a 4 formata da Odriozola, Ramos, Nacho e Reguilon. Casemiro, Kroos e Modric sono andati a comporre la linea mediana, mentre in attacco Asensio e Bale hanno agito alle spalle di Karim Benzema.

Con questa vittoria il Real Madrid supera il Valladolid che in classifica era sopra ai madrileni. In questo modo la squadra di Solari proverà a restare aggrappata alle avversarie anche se il Barcellona è distante ben 7 punti. Non impossibili da recuperare ma di certo non sarà una passeggiata. 

Se pensiamo che, ad inizio secondo tempo, gli ospiti hanno avuto due occasioni d’oro per passare in vantaggio, capiremmo che la partita poteva mettersi molto peggio per il Real Madrid. Se a questo andassimo ad aggiungere che i due gol sono stati realizzati da un autogol e da calcio di rigore, il dado è tratto. Non c’è da disperarsi ma la squadra dovrà ancora adattarsi allo stile di gioco del nuovo tecnico.