Real Madrid, brutte notizie per Zidane: rottura del crociato per Asensio, stagione finita!

Duro infortunio per Asensio durante il match di International Champions Cup contro l’Arsenal. Il calciatore del Real Madrid sarà costretto a stare lontano dai campi per circa 6-8 mesi.

“Dopo gli esami svolti sul nostro giocatore Marco Asensio dai servizi medici del Real Madrid, è stato diagnosticato una rottura del legamento crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Il giocatore sarà operato chirurgicamente nei prossimi giorni” Con questo comunicato, emesso attraverso il proprio sito ufficiale, il Real Madrid annuncia il grave infortunio rimediato da Asensio al 64′ del match contro l’Arsenal. Una duro colpo per il calciatore, che sarà costretto a stare lontano dai campi di gioco per circa 6-8 mesi. 

Sul triste episodio si è espresso anche Zinedine Zidane al termine del match:Siamo molto preoccupati, si tratta di un problema al ginocchio. La notizia di quest’infortunio è in assoluto la notizia peggiore della giornata”. Parole dure, nette, che fanno capire quanto per il Real Madrid quella di Asensio sia una grave perdita. Ora il pallino delle decisioni passa a Florentino Perez e la sua dirigenza, che avranno il compito di rispondere ad un importante interrogativo: trattenere lo scaricato Bale o fiondarsi sul mercato alla ricerca di un nuovo esterno? 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi