Real Madrid, Bale si opera: tornerà nel 2017

Sarà più lungo del previsto lo stop per Gareth Bale. Il Real Madrid ha ufficializzato attraverso il proprio sito web che l’attaccante gallese dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico in seguito all’infortunio subito nella sfida contro lo Sporting Lisbona di Champions League.

Bale-Real-Madrid

Lo staff medico del club spagnolo ha programmato l’intervento chirurgico per ridurre la lesione traumatica dei tendini peronei della caviglia destra per martedì 29 novembre presso l’ospedale King Edward VII di Londra. L’equipe medica sarà diretta dal dottor James Calder, sotto la supervisione dei medici delle Merengues Jesús Olmo e Mikel Aramberri.

L’operazione costringerà Bale a un lungo stop: il Real Madrid non potrà averlo a disposizione nel Clasico contro il Barcellona in programma sabato 3 dicembre e il occasione del Mondiale per Club che vedrà il Real esordire in semifinale il 15 dicembre.

L’ex Tottenham aveva manifestato in questi giorni i suoi dubbi circa la necessità dell’operazione, alla fine lo staff medico ha deciso che fosse il momento ideale per procedere. Bale tornerà in campo nel 2017: un problema serio per Zinedine Zidane, che non potrà schierare nelle prossime delicate gare il suo uomo probabilmente più in forma.