Pronostico Fiorentina-Juventus, 02-03-2022, andata semifinali Coppa Italia

Si chiudono le gare di andata delle semifinali di Coppa Italia e un altro big match ci aspetta.

Allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze, la Fiorentina di Vincenzo Italiano ospita la Juventus di Max Allegri.

I viola cercano la partita perfetta per assicurarsi una clamorosa qualificazione alla Finale, anche in vista del passaggio return match.

La Juve per la svolta decisiva di una stagione in cui stan provando a risalire la china.

Con un Dusan Vlahovic in più che torna a Firenze da avversario dopo neanche un mese dall’addio alla maglia viola.

Pronostico e migliori quote Fiorentina-Juve.

Non è facile formulare un pronostico.

La Viola sta provando a riprendersi dallo choc dell’addio di Vlahovic e sembra starci riuscendo anche grazie a Piatek e al nuovo arrivato Cabral.

Juve che sembra lanciata verso una seconda parte di stagione di alto livello, sospinta dal centravanti nuovo arrivato.

Possiamo presumere che le due formazioni si daranno battaglia.

Bianconeri dati naturalmente per favoriti, segno 1 a 3.06 con “Marathon bet” e segno 2 a 2.65 con “Goldbet”.

Possibile un match molto combattuto, data anche la storica rivalità.

Suggeriamo un GG, magari accoppiato a un Ov2.5.

Possibile che siano i bianconeri a spuntarla dato il buon momento e la migliore caratura tecnica, a dispetto delle tante indisponibilità. Suggeriamo la vittoria per un gol di scarto degli ospiti.

Probabili formazioni Fiorentina-Juve.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Nico Gonzalez, Piatek, Sottil/Saponara.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Danilo, De Ligt, Pellegrini; Locatelli, Arthur, Rabiot; Kean, Vlahovic, Akè.

Precedenti e statistiche Fiorentina-Juve.

Le due squadre si sono già affrontate in campionato.

Allo Stadium lo scorso Novembre 2021 vittoria bianconera 1-0 in extremis con gran gol di uno dei tanti juventini ex viola, Cuadrado.

Esiste già un precedente in Coppa Italia che è incoraggiante per i bianconeri, sempre in semifinale, gara di ritorno, 7 Aprile 2015, la Juve della prima stagione di Allegri espugnò il Franchi con un netto 0-3 annullando l’1-2 viola dell’andata con doppietta di Salah, in gol Matri Pereyra e Bonucci, e bianconeri che poi torneranno a vincere la Coppa dopo 20 anni.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato