Pronostici Champions League Ritorno Semifinali 12-13 Maggio 2015

Champions LeagueE’ l’ultimo ostacolo prima della finalissima di Berlino. Le magnifiche quattro d’Europa si giocano tutto nella semifinale di ritorno di Champions League con le gara d’andata che hanno avuto un esito molto diverso tra di loro: se infatti il Barcellona ha annichilito il Bayern del grande ex Pep Guardiola garantendosi di fatto l’accesso in finale, la Juventus ha regolato di misura il Real Madrid e si gioca tutto nella suggestiva sfida del Santiago Bernabeu.

IL PRONOSTICO DI BAYERN MONACO-BARCELLONA: E’ vero che in questa edizione della Champions i bavaresi sono riusciti più volte a capovolgere un’andata stentata con una gara in casa d’antologia (vedi Porto e Shakhtar) ma stavolta lo spessore degli avversari è davvero troppo importante per pensare ad una goleada tedesca. La formazione di Luis Enrique ha dimostrato di avere qualcosa in più in questo momento anche perchè può sfruttare la forma eccezionale del suo fenomeno Leo Messi, autentico protagonista la scorsa settimana. Per questa partita puntiamo dunque sullo spettacolo, con i padroni di casa che non avranno nulla da perdere e gli spagnoli pronti ad approfittarne sfruttando la solita assoluta qualità a livello offensivo. Segno Over 2,5 @ 1.63 su Better.it

IL PRONOSTICO DI REAL MADRID-JUVENTUS: La partita della verità per i bianconeri, chiamati ad un’impresa nella tana di un Real Madrid che però, complice la condizione non ottimale di alcuni giocatori, inizia ad avere seriamente paura della compagine italiana. Allegri parte da una posizione di leggero vantaggio in virtù della maschia prestazione dello Juventus Stadium il cui risultato però non mette assolutamente al sicuro da Ronaldo e compagni. I blancos dovranno mandar giù il boccone amaro rappresentato dalla Liga ormai perduta in virtù del fatale pareggio casalingo contro il Valencia mentre la Juve ha subìto un pareggio indolore contro il Cagliari, partita che però ha dato importanti segnali per quello che riguarda la condizione di Paul Pogba: il francese, in gol nella gara di sabato, può essere l’uomo in più, quello che può tirar fuori il coniglio dal cilindro in una partita che sarà caratterizzata a nostro avviso da un grande equilibrio. Non ci sbilanciamo sul discorso qualificazione ma puntiamo sulla spiccata dote offensiva delle due squadre, con un Real che potrà contare su un Benzema in più oltre al sempre temibilissimo Ronaldo e la Juve che si affida al solito Apache e allo spauracchio Morata il quale sogna di mettere lo sgambetto ai suoi ex compagni anche al Bernabeu. Segno Goal @ 1.87 su Better.it

Dario Camerota

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€