Probabili formazioni Udinese-Milan: Montolivo tra i convocati, out Calha e Bonaventura

Probabili formazioni Udinese-Milan: Gattuso, vista l’estrema emergenza, ha deciso di convocare nuovamente Riccardo Montolivo. Rimangono a casa Calhanoglu e Bonaventura, oltre che Caldara, Strinic, Biglia e Calabria, mentre Kessie stringe i denti e giocherà titolare insieme a Bakayoko. Velazquez conferma il 3-5-1-1 con De Paul dietro Lasagna

Dopo aver agganciato il quarto posto, per il Milan è tempo di lottare per mantenerlo e avrà il vantaggio, i svantaggio secondo altre scuole di pensiero, di scendere in campo conoscendo i risultati delle dirette concorrenti. 
Infatti, Udinese-Milan si disputerà domani sera, mentre l’Inter sta giocando proprio in questi momenti, la Roma giocherà in casa della Fiorentina alle 18:00 di questo pomeriggio e la Lazio domani alle 12:30 riceverà la visita della SPAL.

La grande novità in casa Milan è senza dubbio il rientro tra i convocati di Riccardo Montolivo, che tuttavia siederà in panchina.
Calhanoglu, che aveva stretto i denti mercoledì contro il Genoa, rimarrà a casa, così come Bonaventura che proverà a farcela per fondamentali le sfide contro Juventus e Lazio. In mediana agiranno Kessie e Bakayoko. 

udinese-milan

Tornerà con ogni probabilità la difesa a 4, con Abate titolare e Conti in panchina pronto a giocare uno spezzone dopo i 58′ disputati con la Primavera. Sulla fascia sinistra confermato Laxalt, così come sono confermatissimi Cutrone e Higuain in tandem. 

Velazquez dovrà fare ancora a meno di Badu, Ingelsson, Pezzella e Teodorczyk, ma recupera Machis che siederà in panchina e che potrebbe rappresentare un’importante risorsa a gara in corso. Troost-Ekong intoccabile al centro della difesa, Mandragora in regia e Fofana e Barak in mediana sono le scelte dell’allenatore spagnolo, che farà affidamento su De Paul e Lasagna in avanti. 

Probabili formazioni Udinese-Milan, domenica 4 novembre, ore 20:30, stadio “Dacia Arena” di Udine:
Udinese (3-5-1-1): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Barak, Mandragora, Fofana, Pussetto; De Paul; Lasagna.
Milan (4-3-3): Donnarumma; Rodriguez, Romagnoli, Musacchio, Abate; Laxalt, Kessie, Bakayoko, Suso; Cutrone, Higuain.