Probabili formazioni Atletico Madrid-Juventus: Mandzukic e Morata gli ex, ballottaggio Dybala-Bernardeschi

Domani sera, ore 21, al Wanda Metropolitano di Madrid andrà in scena la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League tra i padroni di casa dell’Atletico Madrid e la Juventus.

Un sorteggio senza dubbio scomodo per i bianconeri che troveranno dall’altra parte del campo una squadra che, come loro, ha disputato due finali di Champions League nelle ultime cinque edizione, curiosamente perdendole entrambe.

(Atletico Madrid-Juventus, andata ottavi di finale di Champions League)

Insomma come sfida di ottavi di finale, avendo terminato alla guida della classifica il proprio girone, la Juventus avrebbe potuto avere un sorteggio diverso ma, forse, può essere considerata anche come l’occasione per iniziare subito a fare sul serio evitando pericoloso cali d’attenzione.

E’ la partita più attesa da settimane nell’ambiente bianconero e, con la classifica in campionato che strizza loro abbondantemente l’occhio (+13 sul Napoli), l’attenzione sarà senz’altro a mille contro una formazione pericolosa vincitrice, lo scorso anno, dell’altra competizione europea, l’Europa League.

Diego Simeone, autentico leader dei suoi colchoneros, dovrebbe puntare sul 4-4-2 con Oblak tra i pali difeso dalla linea a quattro formata da Arias e Filipe Luis sulle fasce e da Gimenez e Godin centrali.

In mezzo al campo potrebbero recuperare gli acciaccati e quindi spazio a Saul e Koke mentre più spostati sugli esterni, a sostegno della fase offensiva, ci saranno Correa e Lemar.

In attacco, per provare a scardinare una difesa equilibrata e tenace, occhi puntati sul tandem composto dal campione del mondo Griezmann e l’ex bianconero Morata.

Massimiliano Allegri, invece, è pronto a confermare il suo ormai collaudato 4-3-3 con molto dinamismo ed imprevedibilità nel tridente d’attacco dove si trova uno dei due dubbi ancora da sciogliere.

In porta sarà presente Szczesny difeso dalla linea a quattro composta dai “professori” Chiellini e Bonucci centrali e da De Sciglio, al momento leggermente favorito nel ballottaggio con Cancelo, ed Alex Sandro sulle fasce.

In mezzo al capo ritorno alle origini con Pjanic in regia affiancato da Khedira e Matuidi mentre nel tridente che, come detto da Allegri dovrà assolutamente segnare, assieme ai super confermati Ronaldo e Mandzukic è al momento favorito Dybala rispetto a Bernardeschi.

PROBABILI FORMAZIONI

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Gimenez, Godin, Felipe Luis; Correa, Saul, Koke, Lemar; Griezmann, Morata. Allenatore: Simeone.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini