Premier League, probabili formazioni Manchester City-United: out De Bruyne, recupera Lukaku?

Cresce l’ attesa per il big match della dodicesima giornata di Premier League tra Manchester City e Manchester United, che si disputerà domenica alle ore 17,30. 

Reduci dalle vittorie europee conquistate contro Shakthar Donetsk e Juventus, le due squadre si affronteranno nel derby numero 177.  Attualmente godono di differenti stati di forma in campionato. I Citizens non hanno ancora perso e nelle ultime 5 gare hanno ottenuto 4 vittorie ed un pareggio, mettendo a segno 14 reti e subendone soltanto una. I Red Devils, invece, hanno vinto 3 delle ultime 5 partite, tutte di misura. La squadra di Mourinho ha palesato gravi problemi difensivi  che sono evidenti sin da inizio stagione.

Probabile formazione Manchester City – Oltre ai lungodegenti Bravo e Mangala, Guardiola dovrà fare a meno anche di Kevin De Bruyne, che sarà assente per almeno 5 settimane. Recuperano invece Otamendi e Gundogan, ma partiranno dalla panchina. Gli uomini che scenderanno in campo nel derby dovrebbero essere gli stessi che hanno steso il Southampton domenica scorsa. L’unico ballottaggio riguarda il compagno di reparto di Aguero e Sterling. Sané al momento è in vantaggio su Mahrez. Solo panchina per Gabriel Jesus, autore di una tripletta nel fantastico 6-0 riportato ai danni dello Shakthar.

Probabile formazione Manchester United – Mourinho spera di recuperare Lukaku dopo lo stop di Sanchez, che ha riportato una contrattura alla coscia. Il belga si sta allenando con il gruppo ma non é al 100%. Se dovesse partire dalla panchina, spazio a Rashford con Mata e Martial ai suoi lati. A centrocampo Pogba, Matic e Fred comporranno il solito terzetto. In difesa, Shaw sostituirà ancora l’ infortunato Valencia e completerà la linea difensiva insieme a Smailling, Lindelof e Young . Fermo ai box il giovane Dalot.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Mendy; Bernardo Silva, Fernandinho, David Silva; Sané, Aguero, Sterling.

Manchester United (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Fred, Matic, Pogba; Mata, Lukaku, Martial.