Ufficiale: Barcellona cede Paulinho al Guangzhou Evergrande

Nuove notizie in casa Barcellona, per quanto riguarda le uscite dal club.

Infatti è ufficiale ormai la cessione di Paulinho all’estero, parecchio lontano dal continente europeo. Il suo prossimo futuro, infatti, sarà in Cina, al Guangzhou Evergrande.

Il calciatore brasiliano è arrivato al Barcellona nella scorsa stagione 2017-18, dopo che la stessa società catalana ha pagato la clausola di 40 milioni di euro, firmando un contratto di quattro anni.

Invece, nella giornata di ieri, è stato annunciato il suo ritorno in Cina, sempre per 50 milioni di euro. La sua carriera è stata attraversata da diverse avventure, specialmente in zone diverse del mondo. 

Infatti ha iniziato la sua carriera in Brasile per finire al margine in Europa, in campionati minori. Infatti è stato acquistato nella stagione 2006-07 da una società Lituana, che gioca nella capitale Vilnius, per poi essere stato venduto ad un’altra società polacca, in una serie minore.

La grande occasione per lui si è presentata dopo l’acquisizione del suo cartellino da parte del Corinthias. Con quel club ha giocato dal 2010 al 2013, vincendo anche un Mondiale per club nel 2012

Quindi la sua carriera è decollata in Europa, entrando a far parte di un grande club inglese. Il Tottenham ha acquisito il suo cartellino per 19 milioni di euro. Non appena è arrivato in squadra è stato subito inserito nell’undici titolare, arrivando a collezionare 67 presenze e 10 gol. 

E’ un classico tornante brasiliano, un vero e proprio jolly di centrocampo. Infatti è abile nel recuperare i palloni in fase difensiva, non disdegnando di farsi vedere in zona offensiva. Ripartenze ed inserimenti rapidi fanno parte del suo bagaglio, con annessa resistenza fisica ed ottimo senso della posizione. 

In pratica è un giocatore affidabile nelle zone di centrocampo, perché è bravo ad unire capacità in fase difensiva ed offensiva. E’ ritornato in Cina per via di uno stipendio veramente importante, 14 milioni di euro.   

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega