Parma-Juventus 0-4, Pirlo: “Avevamo bisogno di una partita così. Ripresi punti persi con l’Atalanta”

L’allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha parlato a DAZN dopo il netto 4-0 rifilato dalla squadra al Parma. Il tecnico soddisfatto della risposta dei suoi ragazzi dopo il pareggio di mercoledì contro l’Atalanta.

Successo netto per la Juventus che nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie A ha travolto con un netto 4-0 il Parma al Tardini.

Pirlo

I bianconeri sono stati dilaganti anche a livello di prestazione ed hanno chiuso il primo tempo avanti di due gol grazie alle marcature di Kulusevski e Cristiano Ronaldo. Nella ripresa, la Juventus chiude subito la contesa con Ronaldo ancora a segno, per poi calare il poker nel finale con un bel colpo di testa di Morata.

Una prestazione che ha lasciato molto soddisfatto Andrea Pirlo che a DAZN ha affermato come dopo il pareggio amaro contro l’Atalanta era importante tornare subito al successo: “Non eravamo contenti per il risultato di mercoledì, però avevamo fatto una buona prestazione, è stato solo un po’ il risultato che ci ha fatto recriminare, però stasera dovevamo sicuramente riprendere i punti persi mercoledì con l’Atalanta e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi“.

Pirlo si è detto contento stasera soprattutto perché la Juventus ha fatto una grande partita dal punto di vista del collettivo. L’allenatore bianconero ha sottolineato come la squadra ne avesse bisogno e stasera ha fatto davvero bene: “Avevamo bisogno di vincere questa partita e di fare anche dei gol soprattutto con i nostri attaccanti, sia Cristiano che Alvaro avevano bisogno di ritrovare la via del gol e l’abbiamo fatto giocando un buon calcio, con tutti gli interpreti, con Kulusevski, con Ramsey che ha fatto una grande partita, quindi avevamo bisogno di fare una partita di collettivo e stasera lo abbiamo fatto bene“.

Gran protagonista è stato Cristiano Ronaldo che dopo la prestazione opaca offerta contro l’Atalanta, è tornato ad essere quello di sempre e ad essere decisivo. Lo stesso Pirlo ha dichiarato come il rigore fallito mercoledì lo abbia caricato: Era giustamente arrabbiato perchè aveva sbagliato un calcio di rigore, però fortunatamente abbiamo avuto pochi giorni per pensare a questo, abbiamo dovuto prepararci subito per la partita di stasera e ha dimostrato quanto ci tiene a fare gol, meglio ancora se li fa su azione come ha fatto questa sera”.

Bene anche Morata, con l’ex Atletico che continua ad essere decisivo ed oltre al gol ha firmato anche due assist. Pirlo si è detto non sorpreso dal rendimento del giocatore ed è contento di averlo ed allenarlo, affermando come abbia reagito bene dopo la partita di mercoledì: “Sì, era rimasto molto deluso dopo la partita di mercoledì con l’Atalanta, ma io lo avevo rassicurato, perchè a parte i gol sbagliati, aveva fatto  una grande partita, aveva lavorato molto per la squadra, aveva creato tanto, non solo per lui ma anche per i compagni, quindi doveva stare solo sereno, perchè quando ti muovi e giochi in questa maniera, poi i gol arrivano da soli”

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei