Pallamano, Mondiali: l’Egitto non sfigura col Cile. Senza problemi la Svezia con la Macedonia del Nord

Sommario
  1. Marcatori

Nel girone G i padroni di casa non hanno problemi con la formazione sudamericana. Hampus Wanne trascina gli scandinavi contro la Macedonia, sostituta della rinunciataria Repubblica Ceca

La ventisettesima edizione dei mondiali maschili di pallamano – la prima a 32 squadre – ha preso il via. Le prime nazionali a scendere in campo sono state l’Egitto, padrone di casa, contro il Cile nel girone G. Nel medesimo girone hanno giocato Svezia e Macedonia del Nord, ripescata dopo la rinuncia della Repubblica Ceca per i troppi positivi al Covid-19 in squadra.

I Faraoni debuttano nel migliore dei modi vincendo per 35-29 contro il Cile. Decisive le sei marcature di Yehia El-Deraa, votato miglior giocatore nei campionati africani dello scorso anno. Hanno poi incrementato il bottino i cinque centri di Akram Yousri e Yahia Omar e Mohamaad Sanad, fermatisi ad una rete in meno. Nei sudamericani Esteban Salinas e Erwin Feuchtmann hanno tenuto alta la bandiera con – rispettivamente – otto e sette gol.

Supera i trenta punti anche la Svezia, vincitrice per 32-20 contro la Macedonia del Nord. I gialloblù sono stati trascinati dalle 11 reti di Hampus Wanne. Nei Leoni Rossi figurano le cinque marcature di Kiril Lazarov. Il terzino di Nantes ritrova la rete in un Mondiali dopo 22 anni dal primo gol, arrivato proprio a Il Cairo.

Marcatori

EgittoCile: Yehia Elderaa (6, E), Akram Yousri (5, E),, Mohammad Sanad, Omar Yahia (4, E), Ali Zein, Mohamed Mamdouh (3, E) Ibrahim Elmasry, Omar Elwakil, Seif Elderaa, Mohsen Ramadan (2, E), Hassan Kaddah, Ahmen Moamen (1, E); Esteban Salinas (8, C), Erwin Feuchtmann (7, C), Rodrino Salinas (5, C), Emil Feutchtmann (3,C), Diego Reyes (2, C), Felipe Barrientos, Sebastian Ceballos, Javier Frelijj, Daniel Ayala (1, C).

SveziaMacedonia: Hampus Wanne (11, S), Linus Persson (6, S), Max Darj (4, S), Felix Claar, Jim Gottfridsson (2, S), Alfred Jonsson, Daniel Pettersson, Frederic Pettersson, Lukas Sandell, Vater Chrintz (1, S); Kiril Lazarov (5, M), Stojanche Stoilov, Nenad Kosteski, Mario Tankoski, Martin Popovski, Zharko Peshevski (2, M); Martin Velovski, Cvetan Kuzmanoski, Nikola Markoski, Filip Kuzmanovski, Darko Georgievski (1, M).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili