Ottavi Finale Euro 2016: Calendario Partite e Orari

Euro 2016: Calendario e Orari degli ottavi di Finale, tutti gli accoppiamenti

euro-2016-calendario

 

Euro 2016 entra nel vivo e arrivano i primi verdetti con le ultime partite della fase a Gironi.
Da oggi si sono svelati i primi accoppiamenti per gli ottavi di finale in programma da sabato 25 a lunedì 27 giugno.

Si sono concluse le partite del Girone A e B e l’Italia è già prima matematicamente nel Girone E. 

Sarà Italia Spagna l’ottavo di Finale di lunedì 27 giugno alle ore 18:00 allo Stade De France di Saint in una vera e proprio rivincita della finale di Euro 2012 vinta dalle furie rosse per 4 a 0 contro gli azzurri di Prandelli.

La Svizzera giocherà il primo ottavo di finale sabato 25 giugno alle 15:00 contro la Polonia.

Il Galles giocherà l’ottavo di sabato 25 giugno alle 21:00 a Parigi contro la Terza classificata Gruppo A/C/D.

La Francia padrone di casa giocherà domenica 26 alle ore 15 a Lione contro la Terza classificata del Gruppo C/D/E.

L’Inghilterra affronterà la Seconda classificata del Gruppo F lunedì 27 giugno alle ore 21:00 all’Allianz Arena di Nizza.

OTTAVI DI FINALE EURO 2016 PARTITE E ORARI:

1) Sabato 25 giugno ore 15:00
SVIZZERA POLONIA (Stade Guichard, St-Etienne)

2) Sabato 25 giugno ore 21:00
CROAZIA – PORTOGALLO

3) Sabato 25 giugno ore 18:00
GALLES – IRLANDA DEL NORD (Parc des princes, Parigi)

4) Domenica 26 giugno ore 21:00
UNGHERIA – BELGIO (Stadium Municipal, Tolosa)

5) Domenica 26 giugno ore 18:00
GERMANIA – SLOVACCHIA (Stade Pierre Mauroy, Lille)

6) Lunedì 27 giugno ore 18:00
ITALIA – SPAGNA (Stade de France, St-Denis)

7) Domenica 26 giugno ore 15:00
FRANCIA – IRLANDA (Parc Ol, Lione)

8) Lunedì 27 giugno ore 21:00
INGHILTERRA – ISLANDA (Allianz Riviera, Nizza)

Per consultare il calendario completo di Euro 2016 con tutti i risultati, CLICCATE QUI.

Negli ottavi di Finale in caso di parità al 90′ minuto si giocheranno due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno ed in caso di ulteriore parità la partita si deciderà ai calci di rigore.

Andiamo ad esaminare i criteri di qualificazione in caso di parità nei Gironi.
Passano agli ottavi le prime due classificate di ogni Girone più le 4 migliori terze.

Se due o più squadre dello stesso girone sono a pari punti al termine della fase a gironi, per determinare la classifica si applicano i seguenti criteri nell’ordine indicato:

a. maggior numero di punti nelle partite disputate fra le squadre in questione (scontri diretti);
b. miglior differenza reti nelle partite disputate fra le squadre in questione;
c. maggior numero di gol segnati nelle partite disputate fra le squadre in questione;
d. se alcune squadre sono ancora a pari merito dopo aver applicato i criteri da a) a c), questi ultimi vengono riapplicati esclusivamente alle partite fra le squadre in questione per determinare la classifica finale.

Se la suddetta procedura non porta a un esito, si applicano i criteri da e) a h);
e. miglior differenza reti in tutte le partite del girone;
f. maggior numero di gol segnati in tutte le partite del girone;
g. condotta fair play al torneo, secondo definizione (minor numero di punti nella classifica fair play);
h. posizione nel ranking UEFA per nazioni.

Ecco qualli sono i criteri di passaggio agli ottavi delle 4 migliori terze su 6:

a. maggior numero di punti;
b. miglior differenza reti;
c. maggior numero di gol segnati;
d. condotta fair play alla fase finale (minor numero di punti nella classifica fair play);
e. posizione nel ranking UEFA per nazioni.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.