Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP del Qatar 2019: Vince Dovizioso su Marquez, Rossi 5°

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP del Qatar e classifica finale: Vince Andrea Dovizioso sulla sua Ducati davanti al campione del mondo Marc Marquez e Cal Crutchlow. Ottimo 5° posto in rimonta per Valentino Rossi partito dalla 14° posizione in griglia con la sua Yamaha.

Tra gli italiani ottimo 6° posto per Danilo Petrucci con l’altra Ducati. Franco Morbidelli chiude all’11° posto.

Deludente la gara dello spagnolo Maverick Vinales che scattato dalla pole position chiude solo in 7° posizione. Lorenzo con l’altra Honda ufficiale è solo 13° davanti all’Aprilia di Andrea Iannone che chiude al 14° posto.

Fonte: Twitter.com/motoGP

Cronaca Gara MotoGP del Qatar 2019:

Giro 22: Marquez sorpassa Dovizioso che risponde subito! Rins resiste agli attacchi di Rossi. Dovizioso va a vincere la gara davanti a Marquez in volata. Sul 3° gradino del podio sale Cal Crutchlow mentre 4° è Rins. Valentino Rossi dopo una grande gara in rimonta partito dalla 14° casella in griglia chiude in 5° posizione. E’ sua la prima Yamaha all’ordine d’arivo con Vinales che partito dalla pole position che chiude solo al 7° posto.

Giro 21: Spingono tutti su ritmi forsennati in questi ultimi 2 giri con Marquez che è incollato a Dovizioso e studia il punto dove può tentare l’attacco. Rossi è a soli 7 decimi da Dovizioso che è in testa.

Giro 20: A 3 giri dalla fine Dovizioso e Marquez stanno cercando di allungare sugli altri. Crutchlow intanto supera Rins e si prende la 3° piazza. Rossi sorpassa Petrucci e sale al quinto posto.

Giro 19: Queste le prime 6 posizioni a 4 giri dalla fine: Dovizioso, Rins, Marquez, Crutchlow, Petrucci e Rossi

Giro 17: Invariate le prime 3 posizioni con Dovizioso davanti a Rins e Marquez. Rossi supera anche Mir e sale in 6° posizione.

Giro 16: Grande lotta tra Rins e Marquez per la 2° piazza con Dovizioso che è sempre al comando. Rossi supera Vinales e si porta in 7° posizione.

Giro 15: a soli 8 giri dalla fine Dovizioso è sempre al comando con Marquez e Rins a seguire. Petrucci è quarto e riesce a mantenere il ritmo dei primi 3. Rossi è sempre 8°.

Giro 13: Marquez sorpassa Petrucci e si riprende la 3° piazza. Rins commette un errore e scende in 4° posizione. Dovizioso è sempre al comando

Giro 12: Petrucci supera Marquez e sale al 3° posto mentre Rins sorpassa Dovizioso e si porta in testa. Valentino Rossi intanto viene superato da Morbidelli ed è 9°.

Giro 11: Dovizioso sorpassa ancora Rins sul rettilineo sfruttando la potenza del motore Ducati. Petrucci supera Mir si porta al quarto posto dietro Marc Marquez

Giro 10: Danilo Petrucci supera Crutchlow e si prende il 5° posto. Dovizioso intanto cerca di preservare le gomme in questo momento e non spinge su ritmi esasperati. Rins si riporta davanti a Dovizioso nel tratto di curve.

Giro 9: Ancora un grandissimo sorpasso di Rins su Marquez con staccata forsennata della sua Suzuki.

Giro 8: I primi 9 piloti sono tutti vicinissimi e girano su ritmi forsennati. Marquez sorpassa Rins e si prende il 2° posto ed ora minaccia Dovizioso.

Giro 7: Dovizioso sfrutta al massimo il motore della sua Ducati e si riprende il comando della corsa sul rettilineo del traguardo superando la Suzuki di Rins. A seguire ci sono Mir, Crutchlow, Petrucci, Vinales, Rossi e Morbidelli

Giro 6: Scatenato Rins con la sua Suzuki attacca e sorpassa Andrea Dovizioso e si prende il comando della gara

Giro 5: Grande sorpasso di Valentino Rossi su Nakagami ed è 8° posto per il “Dottore” con la sua Yamaha. Ora davanti a lui c’è Vinales. Intanto Rins sorpassa Marquez e si porta al 2° posto.

Giro 4: I primi tengono ritmi altissimi ed è sempre Dovizioso a comandare davanti a Marquez e Crutchlow. Rossi è salito al 9° posto.

Giro 3: Problemi per Miller che perde tantissime posizioni ma resta in corsa. Marquez si porta su Dovizioso ed è subito lotta per il comando della gara tra i due. A seguire ci sono Crutchlow, Mir, Rins e Petrucci che è 6°.

Giro 2: Andrea Dovizioso mantiene il comando della gara davanti a Miller e Marquez. Valentino Rossi recupera altre 2 posizioni e sale al 10° posto.

Giro 1: Ottima partenza di Andrea Dovizioso che supera Vinales e si porta subito al comando della corsa, dietro di lui ci sono Miller e Marquez. Vinales che era in pole position parte mailissimo e si ritrova in 6° posizione dietro a Crutchlow 4° e Nakagami 5°.
Valentino Rossi è 12°.

Ore 18:00 Partiti per il giro di ricognizione, sta per il iniziare il Gran Premio di MotoGP del Qatar.

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP del Qatar 2019:

1 25 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 166.6 42’36.902
2 20 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 166.6 +0.023
3 16 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 166.6 +0.320
4 13 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 166.6 +0.457
5 11 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 166.6 +0.600
6 10 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 166.4 +2.320
7 9 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 166.4 +2.481
8 8 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 166.3 +5.088
9 7 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 166.1 +7.406
10 6 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 166.0 +9.636
11 5 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 166.0 +9.647
12 4 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 165.8 +12.774
13 3 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 165.7 +14.307
14 2 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 165.7 +14.349
15 1 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 165.6 +15.093
16 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 165.6 +15.905
17 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 165.5 +16.377
18 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 165.1 +22.972
19 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 165.1 +23.039
20 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 163.8 +43.242
Ritirati:
38 Bradley SMITH GBR Aprilia Factory Racing Aprilia 164.0 2 Laps
43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 165.5 10 Laps
63 Francesco BAGNAIA ITA Alma Pramac Racing Ducati 152.5 13 Laps

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.