Ordine d’Arrivo Gran Premio di Emilia Romagna di MotoGP 2020 a Misano

Ordine d’Arrivo Gran Premio di MotoGP di Emilia Romagna a Misano Adriatico: Vince Morbidelli davanti a Bagnaia e Mir. Valentino Rossi chiude 4°.

Maverick Vinales scattato dalla pole position con la sua Yamaha vince il Gran Premio dell’Emilia Romagna sul circuito di Misano Adriatico davanti alla Suzuki di Joan Mir e alla KTM di Pol Espargaro a completare un podio tutto spagnolo.
Sfortunatissimo oggi Francesco Bagnaia che era al comando della gara fino a 7 giri dal termine quando è scivolato ed è stato costretto al ritiro.
Anche Valentino Rossi è stato costretto a ritirarsi mentre Andrea Dovizioso chiude 8° con la sua Ducati e mantiene la leadership nel mondiale piloti MotoGP.

Podio MotoGP Emilia Romagna: Vinales 1°, Mir 2°, Espargaro 3° (Fonte twitter.com/MotoGP)

Stavolta Misano porta ben poca fortuna ai nostri colori, almeno per quel che riguarda la MotoGP.

Bagnaia, che sembrava vicinissimo al suo primo successo in top class, cade in uscita di curva 6 a 7 giri dalla fine. Out anche Valentino Rossi.
Franco Morbidelli, vincitore domenica scorsa, viene centrato alla Quercia nel corso del primo giro da Aleix Espargaro e riesce a rimontare fino alla 9° posizione.

A ringraziare e raccogliere la vittoria è Maverick Vinales che conquista il 24° successo in carriera, 8° in MotoGP e si rilancia alla grande in classifica in ottica mondiale.

Sul podio oggi a Misano è tripletta spagnola, con un Joan Mir bravissimo ancora una volta e Pol Espargaro, che sfrutta il long lap penalty inflitto a Quartararo all’ultimo giro.

Il francese non lo effettua e si becca 3″ di penalità sul tempo finale, chiudendo 4°.
Bel 5° posto per Oliveira, seguito da Nakagami, Alex Marquez (buon 7°), un deluso e deludente Dovizioso (8°), il già nominato Morbidelli, Petrucci, Zarco, Rins (fantasma) e Smith, con soli 13 piloti al traguardo. Out anche Aleix Espargaro, Binder, Miller, Rabat e Lecuona.

In classifica generale, Dovizioso ha 84 punti, +1 su Quartararo e Vinales che sono appaiati a quota 83 e +4 su Mir 80. A seguire abbiamo Morbidelli e Miller (64), Nakagami (63), Oliveira (59), Rossi (58) e Pol Espargaro (57).

Ordine d’Arrivo Gran Premio di Emilia Romagna di MotoGP:

1 25 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 163.2 41’55.846
2 20 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 163.1 +2.425
3 16 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 162.9 +4.528

4 13 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 163.0 +6.419
5 11 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 162.7 +7.368
6 10 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 162.5 +11.139
7 9 73 Alex MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 162.5 +11.929
8 8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 162.4 +13.113
9 7 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 162.2 +15.880
10 6 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 162.1 +17.682
11 5 5 Johann ZARCO FRA Esponsorama Racing Ducati 161.7 +23.144
12 4 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 161.6 +24.962
13 3 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 161.3 +30.008
Ritirati:
27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 162.7 3 Laps
63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 163.6 7 Laps
46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 159.6 12 Laps
53 Tito RABAT SPA Esponsorama Racing Ducati 160.5 15 Laps
43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 160.8 20 Laps
33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 147.1 24 Laps
41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 0 Lap

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.