Olimpiadi Pechino 2022: Francesca Lollobrigida d’argento. Prima medaglia per l’Italia

Olimpiadi Pechino 2022: arriva la prima medaglia per l’Italia. Francesca Lollobrigida è d’argento nel pattinaggio di velocità (3000 metri).

Prima giornata ufficiale di gare e prima medaglia per l’Italia alle Olimpiadi Pechino 2022: Francesca Lollobrigida porta in dote un argento nel pattinaggio di velocità sulla distanza dei 3000 metri.

L’atleta di Frascati, dell’Areonatica militare, si è piazzata alle spalle dell’olandese Irene Schouten, bronzo nella Mass start di Pyeongchang 2018, che la precede di un secondo e 13 centesimi, segnando il nuovo record olimpico in 3:56.93. A chiudere il podio la canadese Weidemann.

Immagine
Francesca Lollobrigida argento nella 3000 metri di pattinaggio di velocità alle Olimpiadi Pechino 2022. Fonte immagine: account Twitter Eurosport

Prima gioia tricolore e primo acuto olimpico della Lollobrigida che migliora sensibilmente i piazzamenti ottenuti nelle precedenti edizioni a cinque cerchi (tredicesima su questa distanza in Nord Corea, ventitreesima a Soci).

Curling a forza cinque. Nono posto nella staffetta di Biathlon. Norvegia in testa al medagliere

Il resto della mattinata racconta della quinta vittoria consecutiva da parte del duo misto del curling, formato da Stefania Costantini e Amos Mosaner. Il duo tricolore batte l’Australia col punteggio di 7-5 e prosegue la propria corsa a punteggio pieno nel girone. Bastano altre due affermazioni per entrare nei primi quattro e accedere alle semifinali, a partire dalle quali ci si giocherà una medaglia.

Protagonista di queste prime giornate di gara è la Norvegia, che guida il medagliere con due ori in tasca. Therese Johaung ha vinto la gara di Skiathlon, mentre nel Biathlon la staffetta mista norvegese, composta dal quartetto Roeiseland, Eckhoff e i due fratelli Boe ha vinto la gara precedendo la Francia di Fillon-Maillet e la Russia di Latipov. Nona l’Italia, che crolla in terza e quarta frazione con protagonisti Bormolini e Hofer.