Calciomercato Inter, Denis favorito come vice-Icardi, il Nantes su Puscas

Calciomercato Inter in tempo reale – (@Stadiosport.it)

German Denis

Calciomercato Inter, si pensa a Denis come vice-Icardi

Il mercato dell’Inter non è fatto solo di grandi nomi altisonanti. Le ricerce degli uomini di fiducia nerazzurri, ora, si spostano in attacco, un reparto da rafforzare con almeno un inserimento.

La zona avanzata, infatti, dopo la partenza di Bonazzoli -direzione Sampdoria- e la presa di coscienza del fatto che la carta d’identità di Palacio ormai è ingiallita, non comprende attualmente un vice-Icardi.

Il fenomenale attaccante classe ’93, se la stagione iniziasse domani, dovrebbe fare gli straordinari senza riposare nemmeno un istante; l’Inter, per sopperire a questo problema, ha individuato in German Denis la soluzione a questo problema.

Il Tanque, attaccante che attualmente è in forza all’Atalanta di Reja, non è considerato incedibile da parte dei bergamaschi, soprattutto a fronte di un’offerta piuttosto corposa.

Il giocatore classe ’81, con un passato anche al Napoli ed all’Udinese in Italia, rappresenta la pefetta simbiosi tra esperienza, senso del gol, qualità e low cost che la dirigenza dell’Inter sta cercando. Un giocatore, quello argentino, che se arrivasse non avrebbe la pretesa di giocare titolare ma che, allo stesso tempo, garantirebbe un ricambio di tutto rispetto in modo tale da far rifiatare, a tempo debito, Mauro Icardi.

Una trattativa vera e propria con l’Atalanta è già stata intavolata, ma i bergamaschi sparano alto: 4 milioni di euro per un giocatore che, a 34 anni, è ormai sul viale del tramonto dal punto di vista anagrafico ma non da quello realizzativo: sono stati soltanto 8, però, le reti realizzate la scosa stagione con la maglia bergamasca, a fronte 16, 15 e 13 delle 3 stagioni precedenti.

Nelle prossime ore sono attesi sviluppi in senso -si spera- positivo per l’Inter, la quale sembra pronta ad offrire 1,5 milioni di euro per assicurarsi il cartellino di Denis. Con un piccolo sforzo in più l’affare si potrebbe concludere in maniera positiva.

Calciomercato Inter, un’altra pretendente per Puscas: c’è anche il Nantes

George Puscas

E’ destinata ad allungarsi ancora la lista delle pretendenti per George Puscas, talentuoso attaccante rumeno classe ’96 letteralmente esploso nella prima parte di questa stagione (nella scorsa, comunque, aveva già fatto bene al pari di quanto aveva mostrato in patria) con la formazione Primavera. Una sfilza di gol che gli sono valsi la promozione in prima squadra sotto l’egida di Mazzarri, il quale gli ha concesso qualche chance, soprattutto in Europa League, che è stata sfruttata a dovere dalla possente punta rumena, sebbene il gol non sia comunque arrivato.

Le prestazioni importanti, la giovane età, il fisico importante e l’ottimo fiuto del gol gli sono valsi l’interesse di numerose compagini un po’ in tutta Europa: Burnley, Celtic, Udinese, Cesena, Carpi, Cagliari, Aston Villa ed ora anche il Nantes, compagine militante nella Ligue 1, la massima serie francese.

Per far si che Puscas si trasferisca in Francia, si vocifera un’offerta di circa 5 milioni di euro pronta sul tavolo, ma l’Inter tentenna: Puscas non è in vendita a titolo definitivo. Il discorso, però, si prospetta diverso qualora si incominciasse a trattare per un prestito secco. Il costo del suo cartellino, secondo i nerazzurri, si aggira complessivamente intorno ai 10 milioni di euro.