Notizie Calciomercato Inter, per Eder la Samp chiede tre nerazzurri

Eder

Calciomercato Inter, maxi scambio per arrivare ad Eder della Sampdoria

Si prospetta un mercato infuocato quello che ufficialmente deve ancora incominciare per l’Inter; in realtà, però, qualcosa comincia già a muoversi, con il ds Fassone che sta cercando di intavolare trattative con numerosi club per arrivare ad elementi di talento ma allo stesso tempo funzionali al nuovo e -si spera- vincente progetto nerazzurro.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe intenzione di fare di tutto per arrivare ed Eder, punta che è reduce da almeno due stagioni davvero sensazionali con la maglia della Sampdoria, con ben 12 gol all’attivo per ognuna di esse.

I rapporti tra i due club sono ottimi; lo testimonia l’unica ma importantissima operazione svolta nel mercato di riparazione, a gennaio, con il trasferimento di uno dei giovani più promettenti del panorama italiano, Federico Bonazzoli, ai blucerchiati per una cifra di poco superiore ai 5 milioni di euro.

Questo trasferimento potrebbe essere, dunque, un vero e proprio apripista per ulteriori rapporti di mercato tra le due società; questa fratellanza potrebbe essere ulteriormente rafforzata dal passaggio di Eder in nerazzurro.

La società capitanata dal vulcanico presidente Ferrero, però, non intende fare sconti per uno dei propri gioielli: la valutazione del giocatore brasiliano ma con passaporto italiano (per lui già 2 presenze ed un gol con la Nazionale azzurra di Conte) è di circa 15 milioni di euro, una cifra piuttosto alta se consideriamo che Eder è un classe ’86 e -cosa più importante- che l’Inter non può permettersi di sborsare una cifra del genere a causa della politica di Fair Play finanziario imposta dalla Uefa.

Per questo motivo il neo tecnico della Sampdoria Walter Zenga avrebbe chiesto alla propria dirigenza di cogliere la palla al balzo inserendo nella trattativa alcuni elementi in uscita dai nerazzurri che risulterebbero sicuramente utili alla Sampdoria della prossima stagione. Questa mossa avrebbe un vantaggio per entrambe le compagini: per i genovesi in quanto non dovrebbero spendere per altri giocatori, andando ad intaccare le casse di un club già colpito da esborsi cospicui nel mercato invernale. Per i milanesi ciò risulterebbe utile in quanto vedrebbero il prezzo del cartellino di Eder scendere di parecchio, riducendo al minimo -se non addirittura azzerando- il suo valore.

I tre nomi che sono circolati sono elementi che in questa stagione, sia sotto la guida tecnica di Mazzarri sia sotto quella di Mancini, non hanno riscosso particolare successo.

Il primo fra tutti è Marco Andreolli, difensore centrale segnalato in uscita già da un paio di stagioni ma sempre rimasto nel club nerazzurro: il suo valore di mercato dovrebbe aggirarsi intorno ai 4/5 milioni di euro. Un suo possibile acquisto risolverebbe il problema della retroguardia della Samp, alla ricerca di un sostituto di Romagnoli, rientrato alla Roma dopo la fine del prestito.

Il secondo nome che si è vociferato è quello di Yuto Nagatomo, terzino che quest’anno è stato falcidiato da parecchi infortuni ma, più in generale, mai preso più di tanto in considerazione dagli allenatori nerazzurri. Il costo del suo cartellino farebbe diminuire di ulteriori 5/6 milioni di euro il passaggio di Eder in nerazzurro.

L’ultimo elemento coinvolto nella trattativa dovrebbe essere George Puscas, prima punta rumena classe ’96 appena riscattata dall’Inter (il suo cartellino era di proprietà del Bihor Oradea, compagine militante in seconda divisione del campionato rumeno) che nella prima parte di stagione ha fatto letteralmente sfracelli nella formazione Primavera. Da gennaio in poi il ragazzo è stato aggregato alla prima squadra con la quale è riuscito a totalizzare ben 7 presenze (distribuite rispettivamente in 4 in Serie A e 3 in Europa League).  Il suo cartellino è valutato intorno ai 3/4 milioni di euro.

Facendo una mera, e piuttosto semplicistica, somma matematica, Eder arriverebbe all’Inter nella migliore delle ipotesi a costo zero o comunque tramite un esborso contenuto. Nelle prossime ore sono attesi ulteriori sviluppi.

Francesco Bergamaschi

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it