Calciomercato: Savic saluta la Fiorentina, Lazio vicina a Kishna

Calciomercato in tempo reale – (@Stadiosport.it)

Stefan Savic

Titoli di coda per l’avventura in viola di Stefan Savic. Il difensore montenegrino arrivato dal City tre stagioni fa nell’ambito dell’operazione che portò Nastasic a Manchester, è ad un passo dal salutare l’Italia con l’Atletico Madrid di Simeone che lo ha scelto come sostituto di Miranda, approdato all’Inter. Trattativa chiusa sulla base di uno scambio con Mario Suarez, centrocampista che dunque sbarcherà molto presto alla corte di Paulo Sousa, più un conguaglio a favore del club gigliato. Savic non è partito per la tournèe americana della Fiorentina, segno che l’affare è davvero ad un passo dalla conclusione.

Vicina anche la cessione di Mario Gomez in Turchia: in rete è presente la foto del contratto che lo legherà al Besiktas, pronto ad accontentare il cannoniere tedesco dal punto di vista economico. Per sostituirlo resta sempre viva l’ipotesi Destro (quasi un ‘indennizzo’ che spiana ulteriormente la strada alla Roma per la questione Salah) ma si fa strada anche il nome di Islam Slimani, attaccante algerino in forza allo Sporting Lisbona e cercato anche dal Leicester di Claudio Ranieri. Valutazione del calciatore circa 10 milioni di euro. Infine sempre in orbita viola resta MilinkovicSavic, centrocampista del Genk per il quale si è superata al momento la concorrenza della Lazio anche se non si è ancora arrivati alla chiusura.

Proprio la Lazio è vicina a mettere a segno un colpo importante per il presente e per il futuro. Sfumato di fatto Vlaar, infortunatosi al ginocchio e che dovrà stare lontano dei campi per 3-4 mesi, i biancocelesti mettono gli occhi su un altro olandese: si tratta di Ricardo Kishna, esterno offensivo dell’Ajax classe 1995. In queste ore, in occasione dell’amichevole contro l’Anderlecht, Tare ha incontrato a Bruxelles Mino Raiola, agente del calciatore e lo stesso Kishna per definire i dettagli sull’ingaggio che l’olandese andrà a percepire nella Capitale: quadriennale da 1,2 milioni a stagione. Anche l’Ajax è entrata nell’ordine delle idee di cederlo poichè il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2016, non è stato rinnovato.

Continua la corsa all’attaccante in casa Torino. Due sono i profili che maggiormente stuzzicano il tecnico Ventura e la dirigenza granata: in primis quello di Abel Hernandez, ex Palermo ora in forza all’Hull City che vorrebbe una cessione a titolo definitivo dell’uruguagio contro la richiesta di prestito con diritto di riscatto del Toro. Il secondo nome è quello di Defrel con il quale si è già raggiunta un’ intesa di massima anche se il Cesena ha già l’accordo con il Palermo, come annunciato qualche giorno fa dal presidente Zamparini. Delicata resta la situazione riguardante Bruno Peres con la Roma sempre vigile ma non intenzionata a mettere sul piatto i 15 milioni richiesti da Cairo: non è da escludere una sua permanenza in granata dunque così come per Maksimovic, per il quale è già stata declinata l’offerta del Napoli.

Qualche notizia proveniente dal mercato estero: il Liverpool, incassati i 68 milioni per Sterling dal Manchester City, reinveste 46 milioni per liberare Benteke dall’Aston Villa, cifra equivalente alla clausola rescissoria inserita nel contratto dell’attaccante con i Villans. Dopo le visite mediche di rito arriverà anche l’ufficialità. L’Arsenal insidia la Roma per Dzeko e riceve un doppio rifiuto, il primo proprio dai giallorossi per Manolas e il secondo dal Lione per Lacazette. L’attaccante francese, straordinario protagonista dell’ultima Ligue 1, è intenzionato infatti a restare alla Gerland ma occhio al Psg: In caso di addio di Ibra infatti (eventualità non affatto da escludere) Lacazette potrebbe diventare l’obiettivo numero uno della squadra di Laurent Blanc.

Dario Camerota

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it