NBA 2019/20, Risultati 15 Gennaio: Lakers e Magic che spettacolo. I Raptors vincono il big match contro Oklahoma

Lakers e Magic danno spettacolo e alla fine trionfa Orlando. Celtics e Rockets cadono tra le mura amiche, successi esterni per Sixers, Heat e Bulls. Ai Raptors il big match contro i Thunder, mentre Nuggets, Mavericks e Pacers si impongono sugli avversari

Tanto spettacolo e tante emozioni in questa notte di NBA: Lakers e Magic hanno chiuso in bellezza un turno che ha visto ben 10 incontri.

Cominciamo dalla prima sorpresa di giornata, vale a dire il trionfo dei Pistons in casa dei Boston Celtics per 103-116. Gran parte del merito di questa vittoria è da attribuire a Doumbouya, che stanotte ha firmato il suo season-high mettendo a segno 24 punti. Miglior prestazione stagionale anche per Morris, che ha chiuso a quota 23 punti. Per Boston, Brown va in doppia-doppia con 24-13 tra punti e rimbalzi, mentre Hayward ne mette dentro 25 ma non basta.

Splendido canestro da prima della linea di metà campo per Mychajljuk (foto da: youtube.com)

Nella seconda gara, i Sixers si sono imposti sui Nets per 117-106. Brooklyn era quasi riuscita a portare a casa la vittoria, ma nell’ultimo quarto di gioco ha subito la rimonta di Philadelphia. Grande prestazione per Tobia Harris con una doppia-doppia di punti e rimbalzi da 34+10. Bene anche il solito Ben Simmons, che ha chiuso con 20 punti e 11 assist. Tra le fila dei Nets, il migliore è Dinwiddie, autore di 26 punti. Segue Allen in doppia cifra per punti e rimbalzi con 17+10.

Vittoria anche per gli Heat che si liberano degli Spurs all’American Airlines Arena per 106-100. Kendrick Nunn guida gli attacchi dei padroni di casa e finisce la sua gara con 33 punti realizzati. Il secondo miglior marcatore di Miami invece, è Dragic che ne mette a segno 17. Alla mega-prestazione di Nunn ha risposto De Rozan con 30 punti, insufficienti però per avere la meglio sugli avversari

I Bulls si sono aggiudicati l’importante incontro contro gli Wizards per 115-106. Ancora una volta è stata fondamentale la prestazione di Zach LaVine, capace di mettere a segno 30 punti per l’ennesima volta in stagione. Con la casacca di Washington sale in cattedra Bradly Beal che al termine del match ha fatto registrare 23 punti.

Il big match di giornata non ha deluso le attese e ha visto i Raptors avere la meglio sui Thunder per 121-130. Una partita strana che al termine dei primi due quarti ha visto Toronto avanti, ma nei successivi i canadesi hanno subito una parziale rimonta dai padroni di casa, riuscendo però sempre a controllarli a distanza. A guidare i marcatori dei Raptors c’era Norman Powell con i suoi 23 punti. Per Oklahoma prosegue lo splendido momento di forma di Danilo Gallinari, che stanotte ha messo dentro 23 punti. Tra i suoi compagni, il migliore è stato Schroder con 25.

prosegue lo splendido momento di forma di Danilo Gallinari, che stanotte ha messo dentro 23 punti (foto da: youtube.com)

Successo esterno per i Pacers che si sono imposti a Minnesota contro i Timberwolves per 99-104. La palma di MVP del match se l’è aggiudicata senza discussioni Sabonis, andato in doppia-doppia di punti e rimbalzi con 29+13. Tra i TWolves nessuno è stato in grado di fornire una risposta all’ala di Indiana. Jarrett Culver infatti, si è fermato a quota 17.

Vittoria in scioltezza per i Denver Nuggets ai danni degli Hornets per 100-86. Una prestazione di squadra più che quelle dei singoli hanno consegnato la vittoria ai Nuggets. Nessuno ha superato la soglia dei 20 punti, Porter si è fermato a 19. Tale soglia è stata raggiunta invece da un giocatore di Charlotte ovvero, da Rozier che ha sfiorato la doppia-doppia (20 punti, 9 assist).

Una delle varie sorprese di giornata è stata la vittoria dei Blazers sul parquet dei Rockets per 107-117. La chiave del trionfo di Portland è stato impedire le linee di passaggio ad Harden: facile a dirsi, meno a farsi, ma alla fine i Blazers sono riusciti nel loro intento. Solo 13 punti infatti, sono stati messi a segno dal numero 13. Tripla doppia invece, per Russell Westbrook con 31 punti, 12 assist e 11 rimbalzi. Infine, per quanto riguarda i Rockets, doppia-doppia per Clint Capela con 14 punti e 18 rimbalzi. A capo dell’armata di Portland c’era senza dubbio Lillard, che ha chiuso con 25 punti, insieme a McCollum, 24.

Vittoria in trasferta per Dallas contro i Kings per 123-127. Dopo una brevissima parentesi, è tornato il solito dominante Luka Doncic: tripla doppia con 25 punti, 17 assist e 15 rimbalzi. Ottima gara anche per Seth Curry, che partendo dalla panchina ha messo a segno 21 punti. Per Sacramento, solite grandi prestazioni per Buddy Hield, 25 punti, e De’Aaron Fox, 27 pt e 12 assist, a cui a aggiunta quella di Barnes con 25 pt.

Infine, chiudiamo con l’ultimo risultato inaspettato di questo turno: la sconfitta dei Lakers allo Staples Center per mano dei Magic con il risultato di 118-119. La seconda tripla doppia in carriera per Fultz (21 punti, 10 assist e 11 rimbalzi) ha condotto Orlando verso la vittoria. Oltre a lui, un grande apporto è stato fornito da Aaron Gordon con i suoi 21 punti e da Vucevic e Iwundu, entrambi a referto con 19 punti. Doppia-doppia invece per LeBron James con 19 punti e 19 assist, mentre il migliore in termini realizzativi per Los Angeles è stato Cook con i suoi 22 punti.

Lakers Magic
Grandissima giocata di Aaron Gordon che realizza un Alley oop per se stesso con l’aiuto del tabellone e poi schiaccia con successo (foto da: youtube.com)

Di seguito i risultati della notte:

BOSTON CELTICS (27-12) @ DETROIT PISTONS (15-27) 103-116

PHILADELPHIA SIXERS (26-16) @ BROOKLYN NETS (18-22) 117-106

MIAMI HEAT (28-12) @ SAN ANTONIO SPURS (17-22) 106-100

CHICAGO BULLS (15-27) @ WASHINGTON WIZARDS (13-27) 115-106

OKLAHOMA CITY THUNDER (23-18) @ TORONTO RAPTORS (26-14) 121-130

MINNESOTA TIMBERWOLVES (15-25) @ INDIANA PACERS (26-15) 99-104

DENVER NUGGETS (28-12) @ CHARLOTTE HORNETS (15-29) 100-86

HOUSTON ROCKETS (26-14) @ PORTLAND TRAIL BLAZERS (18-24) 107-117

SACRAMENTO KINGS (15-26) @ DALLAS MAVERICKS (26-15) 123-127

LOS ANGELES LAKERS (33-8) @ ORLANDO MAGIC (20-21) 118-119

*Tra parentesi le serie delle squadre

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Maria Laura Scifo

Informazioni sull'autore
Vivo letteralmente per lo sport, avendolo praticato fin dalla giovane età e seguendolo tutte le volte che mi è possibile. In particolare mi concentro sul Basket dalla LBA fino alla NBA, passando per i campionati della mia regione. Inoltre seguo con passione anche il calcio e l'atletica.
Tutti i post di Maria Laura Scifo