NBA 2019/2020, risultati 11 gennaio 2020: vincono i Lakers anche senza LeBron, cadono a sorpresa i Nuggets

7 le partite giocate nella notte NBA: partiamo dalla netta vittoria dei Rockets in casa contro Minnesota, per l’occasione orfana di Towns per febbre. Doppie doppie per Harden (32 punti e 12 rimbalzi), Westbrook (30 punti e 10 assist) e Hartenstein (17 punti e 15 rimbalzi). Negli ospiti 16 punti per Okogie. 

Netta vittoria anche per Boston contro i Pelicans: al TD Garden termina 140-105. Career-high per Tatum con 41 punti, 6 rimbalzi e 4 assist, doppia doppia per Kanter (22 punti e 19 rimbalzi). Nei Pelicans da segnalare i 7 punti, 5 rimbalzi e 2 assist di Melli, i 22 punti di Jackson e la doppia doppia di Lonzo Ball (10 punti e 13 rimbalzi).

                                                    Jayson Tatum mette a segno due punti

 

Tornano a vincere i Bulls dopo 6 sconfitte consecutive e lo fanno 99-108 sul campo dei Pistons: decisive le prove di LaVine (25 punti) e Kornet (15). Padroni di casa alla seconda sconfitta di fila, non bastano i 20 punti di Rose e la doppia doppia di Wood (17 punti e 14 rimbalzi). Partita di cartello alla Chesapeake Energy Arena di Oklahoma fra Thunder Lakers: a uscirne vincitori per 110-125 sono gli ospiti, orfani di LeBron James e Davis. Ci pensa Kuzma (36 punti), supportato da Rondo (21 punti e 12 rimbalzi) e Howard (12 punti e 14 rimbalzi) a regalare la vittoria numero 32 in stagione ai gialloviola. Serata da protagonista per Danilo Gallinari: è il miglior realizzatore della squadra con 24 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

Dopo la sconfitta contro i Lakers tornano a vincere i Mavs in casa contro i 76ers (ancora indisponibile Embiid). Luka Doncic mette a referto 19 punti, 8 rimbalzi e 12 assist, Powell 19 punti e 12 rimbalzi. Da segnalare negli ospiti le doppie doppie di Harris (20 punti e 10 rimbalzi) e di Simmons (11 punti e 11 assist). Sconfitta a sorpresa per i Denver Nuggets in casa contro i Cavs: al Pepsi Center termina 103-111. Non bastano i 24 punti di Murray e la doppia doppia di Jokic (19 punti e 12 rimbalzi), gli ospiti si impongono grazie ai 25 punti di Sexton e alle doppie doppie di Love (19 punti e 15 rimbalzi), Thompson (18 punti e 13 rimbalzi) e Osman (11 punti e 12 rimbalzi). 

Chiudiamo con la vittoria numero 35 in stagione dei Bucks contro Portland: 101-122 il finale. Miglior realizzatore il solito Antetokounmpo (32 punti, 17 rimbalzi e 6 assist), seguito da Middleton (30 punti). Padroni di casa che trovano punti in Lillard (26) e in Anthony (19 punti e 11 rimbalzi). 

Di seguito i risultati della notte:

HOUSTON ROCKETS (26-12) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (15-23) 139-109

BOSTON CELTICS (26-11) @ NEW ORLEANS PELICANS (14-26) 140-105

DETROIT PISTONS (14-26) @ CHICAGO BULLS (14-26) 99-108

OKLAHOMA CITY THUNDER (22-17) @ LOS ANGELES LAKERS (32-7) 110-125

DALLAS MAVERICKS (24-15) @ PHILADELPHIA 76ERS (25-15) 109-91

DENVER NUGGETS (26-12) @ CLEVELAND CAVALIERS (12-27) 103-111

PORTLAND TRAIL BLAZERS (16-24) @ MILWAUKEE BUCKS (35-6) 101-122

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus