NBA 2019/20, Risultati 26 Febbraio: vincono Clippers e Celtics, cadono i Sixers

Ben 9 sono stati gli incontri disputati in questa notte di NBA. Si parte dal successo di Cleveland a sorpresa contro i Sixers 108-94. Grandissima partita per Sexton che ha chiuso con 28 punti a referto. Philadelphia invece, ha pagato l’uscita per infortunio di Embiid nel primo quarto, a causa di un problema alla spalla. Così il miglior punteggio per i Sixers lo ha fatto registrare Milton con i suoi 20 punti.

Vittoria per gli Wizards contro i Nets 110-106, ancora una volta nel segno di Beal. La guardia tiratrice ha sfoderato un’altra prestazione di alto livello, mettendo a segno 30 punti. Tuttavia, questa volta non è stato il migliore dell’incontro, a soffiargli lo scettro ci ha pensato LeVert. 34 punti per il giocatore dei Nets, che non sono bastati per ribaltare il parziale.

Gli Hornets si sono imposti tra le mura amiche sui Knicks 107-101. Fondamentali sono stati i 26 punti di Terry Rozier e i 21 di Graham. Sostanzialmente, nessuna risposta di spessore tra i Knicks se non quella parziale di Randle che ha sfiorato la doppia doppia con 18 punti e rimbalzi.

La prima vittoria in trasferta di questo turno arriva da Atlanta con i Magic che hanno sbancato la Philips Arena 120-130. Non bastano i 37 punti e 18 rimbalzi del solito imprendibile Trae Young. Ottima prestazione anche per Collins che ha chiuso con 26 punti. Tra i Magic, il migliore è stato Fournier con 28 punti, seguito da Aaron Gordon con 25 punti e 10 rimbalzi.

Ancora una sconfitta per gli Heat, caduti per mano dei Timberwolves 126-129. Kendrick Nunn fa registrare 24 punti, mentre Bam Adebayo ha chiuso con una doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi. Miglior marcatore dell’incontro è stato Russell, arrivato a quota 27.

La vittoria più netta del turno arriva dal Toyota Center, dove i Rockets si sono imposti sui Grizzlies 140-112. Ha risposto presente il solito duo alla guida di Houston ovvero, Westbrook e Harden: 33 punti per il primo, 30 per il secondo. Per Memphis, spiccano i 22 punti di Dillon Brooks.

Si sono imposti in trasferta i Mavericks sul parquet degli Spurs 103-109. Non sono stati sufficienti i 27 punti di De Rozan, nettamente il migliore in maglia Spurs questa notte. Dall’altro lato invece, Doncic ha chiuso con una tripla doppia da 26 punti, 14 assist e 10 rimbalzi, mentre Porzingis ha messo dentro 28 punti.

Infine, nelle ultime due sfide vincono i Clippers contro i Suns 102-92 nel segno di Leonard, autore di una prova da 24 punti e 14 rimbalzi. Tra i Suns invece, ottima gara di Ayton che ha chiuso con 25 punti e 17 rimbalzi. Successo in trasferta anche per Boston che ha battuto i Jazz 103-114. Prova magistrale per Donovan Mitchell, capace di chiudere con 37 punti, a cui ha risposto la doppia doppia di Tatum con 33 punti e 11 rimbalzi.

Di seguito i risultati della notte:

CLEVELAND CAVALIERS (17-41) @ PHILADELPHIA 76ERS (36-23) 108-94

WASHINGTON WIZARDS (21-36) @ BROOKLYN NETS (26-31) 110-106

CHARLOTTE HORNETS (20-38) @ NEW YORK KNICKS (17-41) 107-101

ATLANTA HAWKS (17-43) @ ORLANDO MAGIC (26-32) 120-130

MIAMI HEAT (36-22) @ MINNESOTA TIMBERWOLVES (17-40) 126-129

HOUSTON ROCKETS (38-20) @ MEMPHIS GRIZZLIES (28-30) 140-112

SAN ANTONIO SPURS (24-33) @ DALLAS MAVERICKS (36-23) 103-109

PHOENIX SUNS (24-35) @ LOS ANGELES CLIPPERS (39-19) 92-102

UTAH JAZZ (36-22) @ BOSTON CELTICS (41-17) 103-114