Nazionale, Rugani prende il posto di Barzagli infortunato

Nazionale, Daniele Rugani è stato convocato dal CT Conte: prenderà il posto di Barzagli

rugani-nazionale-convocazione-barzagli-infortunio

Brutte notizie giugnono dal ritiro della Nazionale a Coverciano: nella giornata di ieri, infatti, Andrea Barzagli ha dovuto abbandonare il gruppo dell’Italia a causa di un risentimento al polpaccio sinistro che verrà valutato dallo staff della Juventus, suo club di appartenenza. Al suo posto il Commissario Tecnico Antonio Conte ha deciso di convocare Daniele Rugani, compagno di squadra del centrale bianconero.

Piove sul bagnato, dunque, nel gruppo azzurro: dopo gli stop di Ciro Immobile (per lui si parla di lesione di primo grado al soleo sinistro ed uno stop di circa un mese) e di Marco Verratti (soliti problemi di pubalgia) ora anche il roccioso difensore è stato costretto ad abbandonare il gruppo, impegnato nel preparare le due amichevoli con la Spagna, in programma giovedì 24 marzo, e la successiva con la Germania del 29 marzo.

Per Rugani si tratta di un’ottima occasione anche in chiave Nazionale: dopo essere stato un pilastro dell’Under 21 per l’ex Empoli questa convocazione, seppur avvenuta in extremis, rappresenta una tappa importante per il classe ’94, il quale nelle ultime giornate è stato schierato spesso da Allegri nel reparto arretrato fornando delle buone prestazioni, non ultima quella nel derby della Mole contro il Torino.

Nella giornata odierna, infatti, Antonio Conte l’ha provato insistentemente nel 3-4-3 insieme a Ranocchia ed Astori: per loro non è da escludere una possibile chance quantomeno a partita in corso contro la Spagna.