Nations League: nazionali promosse e retrocesse in Lega A, B, C e D. Final Four dal 6 al 10 ottobre 2021 a Milano e Torino

Si è conclusa la fase a gironi della seconda edizione della UEFA Nations League 2020-2021 dopo che si sono disputate le partite della 6° giornata di tutte e 4 le leghe del torneo. Saranno l’Italia, la Francia, il Belgio e la Spagna a disputare le Final Four della competizione che si giocheranno dal 6 al 10 ottobre 2021 tra Milano e Torino. Di seguito tutti i risultati della 6° giornata con promosse e retrocesse delle varie leghe.

LEGA A – GRUPPO 1

Sono gli Azzurri di Roberto Mancini a vincere il Gruppo 1 della Lega A e ad accedere alle Final Four di Nations League, grazie ai 12 punti conquistati frutto di 3 vittorie e 3 pareggi. 2° posto per l’Olanda, 3° la Polonia, retrocede in Lega B la Bosnia.

BOSNIA – ITALIA: 0-2 (22′ Belotti, 68′ Berardi)

POLONIA – OLANDA: 1-2 (6′ Jozwiak, 77′ Depay, 84′ Wijnaldum)

LEGA A – GRUPPO 2

é il Belgio il vincitore del Gruppo 2 della Lega A e che accede alle Final Four. Girone dominato dalla squadra di Martinez, che totalizza 15 punti sui 18 disponibili, andando KO solo con l’Inghilterra. Inglesi che finiscono 2° a 10 punti, a pari merito con la Danimarca. Retrocede in Lega B l’Islanda.

BELGIO – DANIMARCA: 4-2 (3′ Tielemans, 17′ Wind, 56′, 69′ Lukaku, 86′ Chadli, 87′ De Bruyne)

INGHILTERRA – ISLANDA: 4-0 (20′ Rice, 24′ Mount, 80′, 84′ Foden)

LEGA A – GRUPPO 3

La Francia campione del mondo in carica è la vincente del gruppo 3 della Lega A e accede alle Final Four. 16 punti per la squadra di Deschamps, con 5 vittorie e 1 pareggio. 2° posto per il Portogallo. Terminano ultimi pari merito Svezia e Croazia con soli 3 punti. Ma a retrocedere in Lega B sono gli svedesi per peggior differenza reti rispetto ai croati.

CROAZIA – PORTOGALLO: 2-3 (29′, 65′ Kovacic, 52′, 90′ Ruben Dias, 60′ Joao Felix)

FRANCIA – SVEZIA: 4-2 (4′ Claesson, 16′, 59′ Giroud, 36′ Pavard, 88′ Quaison, 95′ Coman)

LEGA A – GRUPPO 4

é la Spagna a vincere il Gruppo 4 della Lega A. Decisiva la storica vittoria per 6-0 contro la Germania nell’ultimo turno che permette agli iberici di accedere alle Final Four. Tedeschi che chiudono 2°. Ancora da decidere chi retrocede tra Ucraina e Svizzera, visto che il match è stato annullato a data da destinarsi causa Covid.

SPAGNA GERMANIA: 6-0 (17′ Morata, 33′, 55′, 71′ Ferran Torres, 38′ Rodri, 89′ Ozaryabal)

SVIZZERA – UCRAINA (ANNULLATA)

Alle Final Four: Francia, Spagna, Belgio, Italia

Retrocesse in Lega B: Svezia, Svizzera/Ucraina, Islanda, Bosnia

Delle 4 semifinaliste della Nations League, Francia e Italia sono le uniche imbattute. La squadra che ha totalizzato più punti nei gruppi è la Francia con 16, quella che ne ha fatti meno è la Spagna con 11 punti. Il miglior attacco è quello del Belgio con 16 reti segnate, quello peggiore l’Italia con sole 7 reti segnate. Azzurri che hanno però la miglior difesa con sole 2 reti subite in 6 giornate, Belgio peggior difesa con 6 reti subite.

LEGA B – GRUPPO 1

L’Austria vince il gruppo 1 della Lega B e viene promossa in Lega A a partire dalla prossima Nations League. 13 punti per gli austriaci, che chiudono davanti a Norvegia e Romania. Retrocede in Lega C l’Irlanda del Nord con soli 2 punti.

AUSTRIA – NORVEGIA: 1-1 (61′ Zahid, 94′ Grbic)

IRLANDA DEL NORD – ROMANIA: 1-1 (56′ Boyce, 81′ Bicfalvi)

LEGA B – GRUPPO 2

La Repubblica Ceca vince il gruppo 2 della Lega B e ottiene la promozione in Lega A. 12 punti per i cechi, frutto di 4 vittorie e 2 KO. Scozia 2°, Israele 3°. Delude e retrocede in Lega C la Slovacchia.

REP. CECA – SLOVACCHIA: 2-0 (17′ Soucek, 55′ Ondrasek)

ISRAELE – SCOZIA: 1-0 (44′ Solomon)

LEGA B – GRUPPO 3

A sorpresa è l’Ungheria a vincere il gruppo 3 della Lega B e a passare in Lega A dalla prossima edizione. Altro grande traguardo per gli ungheresi dopo la qualificazione all’Europeo, che chiudono il gruppo con 11 punti davanti alle ben più quotate Russia e Serbia. Retrocede in Lega C la Turchia che chiude a 6 punti ll gruppo.

UNGHERIA – TURCHIA: 2-0 (57′ Siger, 95′ Varga)

SERBIA – RUSSIA: 5-0 (10′ Radonjic, 25′, 45′ Jovic, 41′ Vlahovic, 64′ Mladenovic)

LEGA B – GRUPPO 4

Il Galles domina e vince il gruppo 4 della Lega B e ottiene il pass per la Lega A. 16 punti per i gallesi con 5 vittorie e 1 pareggio. Secondo posto per la Finlandia, 3° l’Irlanda con 3 punti, ma retrocede in Lega C la Bulgaria che totalizza 2 punti in 6 giornate.

IRLANDA – BULGARIA: 0-0

GALLES – FINLANDIA: 3-1 (29′ Wilson, 46′ James, 63′ Pukki, 84′ Moore)

Promosse in Lega A: Austria, Rep. Ceca, Ungheria, Galles

Retrocesse in Lega C: Irlanda del Nord, Slovacchia, Turchia, Bulgaria

LEGA C – GRUPPO 1

Il Montenegro vince il gruppo 1 della Lega C e passa in Lega B. 13 punti per i montenegrini che chiudono davanti a Lussemburgo e Azerbaigian. Ultimo posto per Cipro, che parteciperà al playout per non retrocedere in Lega D.

LUSSEMBURGO – AZERBAIGIAN: 0-0

MONTENEGRO – CIPRO: 4-0 (14′ Jovetic, 25′, 28′ Boljevic, 60′ Mugosa)

LEGA C – GRUPPO 2

é l’Armenia a vincere il gruppo 2 della Lega C e a guadagnare la Lega B. 11 punti per gli armeni davanti a Macedonia del Nord e Georgia. Estonia ultima nel girone e che parteciperà al playout retrocessione.

ARMENIA – MACEDONIA DEL NORD: 1-0 (55′ Hambardzumyan)

GEORGIA – ESTONIA: 0-0

LEGA C – GRUPPO 3

é la Slovenia a vincere il gruppo 3 della Lega C e ad ottenere la promozione in Lega B. 14 punti per gli sloveni che vincono il duello con la Grecia, che chiue 2° a 12 punti. Kosovo 3° con 5 punti, la Moldavia ultima a 1 punto e che andrà al playout retrocessione.

GRECIA – SLOVENIA: 0-0

KOSOVO – MOLDAVIA: 1-0 (31′ Kastrati)

LEGA C – GRUPPO 4

L’Albania di Edoardo Reja è la vincitire del gruppo 4 della Lega C. 11 punti per gli albanesi, che chiudono 1 punto sopra alla Belorussia, 2° a 10 punti. 3° la Lituania con 8, al playout per non retrocedere il Kazakistan.

ALBANIA – BIELORUSSIA: 3-2 (20′, 27′ Cikalleshi, 35′ Skavys, 44′ Manaj, 80′ Ebong)

KAZAKISTAN – LITUANIA: 1-2 (38′ Ayimbetov, 40′ Vorobjovas, 94′ Novikovas)

Spareggi della Lega C per decretare le due retrocesse in Lega D (andata: 24-25 marzo 2022, ritorno: 28-29 marzo 2022)

MOLDAVIA – KAZAKISTAN

ESTONIA – CIPRO

Promosse In Lega B: Montenegro, Armenia, Slovenia, Albania

Playout in Lega C: Cipro, Estonia, Moldavia, Kazakistan

LEGA D – GRUPPO 1

Nel gruppo 1 della Lega D sono le Far Oer ad ottenere la promozione in Lega C a partire dalla prossima edizione di Nations League. 12 punti per le Far Oer che chiudono davanti a Malta, Lettonia e Andorra. Non ci sono retrocessioni in Lega D.

ANDORRA – LETTONIA: 0-5 (6′ Cernomordijs, 57′, 60′ Ikaunieks, 70′ Gutkovskis, 90′ Krollis)

MALTA – FAR OER: 1-1 (5′ Giullaumier, 70′ Jonsson)

LEGA D – GRUPPO 2

é Gibilterra a vincere il gruppo 2 della Lega D e passare in Lega C. 8 punti nel girone che comprendeva anche Liechtenstein e San Marino, che rimangono nella stessa lega.

GIBILTERRA – LIECHTENSTEIN: 1-1 (17′ Frommelt, 44′ Frick)

Promosse in Lega C: Far Oer, Gibilterra

Permanenza in Lega D: Malta, Lettonia, Andorra, Liechtenstein, San Marino

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco