Napoli-Venezia 2-0, post partita, Spalletti: “Contento della gara. Insigne è un vero leader. Osimhen deve fare più attenzione”

Inizia bene la nuova era di Luciano Spalletti. Nonostante l’uomo in meno per l’espulsione di Osimhen, il Napoli riesce a trionfare contro il neopromosso Venezia. Prima Insigne su rigore, che ne aveva già sbagliato uno prima, e poi Elmas. Il tecnico toscano è molto soddisfatto dei suoi giocatori.

Buona la prima per Spalletti, anche se è stato un primo tempo di grandissima sofferenza. Il Napoli, forte anche del ritorno di metà del pubblico allo stadio, non sbaglia contro un Venezia davvero ben organizzato. La squadra di Paolo Zanetti ha messo in seria difficoltà il Napoli.

Tutto è iniziato con l’espulsione di Osimhen che ha compromesso sicuramente la prima parte di gioco. Uno schiaffo all’avversario e per l’arbitro non ci sono dubbi: rosso diretto. Un gesto molto impulsivo da parte del nigeriano che deve provare a tenere a bada determinate reazioni emotive. Un grande leader ed un grande attaccante per l’allenatore ma deve fare molto attenzione a questi atteggiamenti.

Non si potevano non spendere parole anche per il capitano Insigne. Dopo il primo rigore sbagliato, l’attaccante azzurro ha avuto un’altra chance dal dischetto, questa volta centrata. Anche lui si è comportato da grande capitano perché è saputo riemergere nei momenti di difficoltà, coinvolgendo anche il pubblico dopo il gol segnato. Il gesto dell’esultanza è stato molto significato e questo attaccamento potrebbe influire anche sul rinnovo del contratto.

Il ritorno dei tifosi ha emozionato un uomo del calcio come Spalletti che ha sempre ammesso di essere un romantico. Il calcio è il cuore del mondo, ha ammesso il tecnico. Una grande emozione per il tecnico ed anche per tutti i tifosi del Napoli sparsi per il mondo.

Tanti sono stati gli spunti della gara che potranno far riflettere il tecnico così come anche l’intera squadra. A questo si aggiunge anche la maturità della squadra che si è saputa rialzare nonostante lo svantaggio numerico. Da questa partita, Spalletti vorrà iniziare per tracciare il suo percorso azzurro.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione