Napoli-Rijeka, dichiarazioni pre-partita Gattuso: ” Non c’è stato nessun litigio con i giocatori”

Alla vigilia della sfida del Napoli contro il Rijeka, Gennaro Gattuso ha parlato nella consueta conferenza pre-gara. Il tecnico calabrese non ha digerito la sconfitta interna contro il Milan. Questo e molti altri sono i temi affrontati nella conferenza qui riportata.

Si è discusso sulla questione stipendi visto che si parlava di giocatori non retribuiti. Per Gattuso questi non sono argomenti importanti così come anche la pandemia. Sono tutti alibi, ammette il tecnico, per chi non ha voglia di lavorare.

L’amarezza per la sconfitta contro il Milan si fa ancora sentire ma non c’è stato nessun litigio con i giocatori come si è discusso in questi giorni. Gattuso ha semplicemente ammesso di aver avuto un confronto con loro ma nessuna discussione accesa.

Contro i rossoneri avrebbe voluto una squadra molto più aggressiva ma l’atteggiamento non è piaciuto al tecnico. La squadra ha perso troppi punti per via di un approccio sbagliato alle gare.

Troppi anche gli errori elementari come passaggi ed appoggi. L’attenzione si è focalizzata su Mertens che contro il Milan è stato davvero sottotono. Le preoccupazioni dell’allenatore partenopeo sono gli errori di impostazioni del gioco che possono essere fatali.

Politano ,invece, per il tecnico si è rivelato il migliore domenica scorsa. Non c’è nessun confronto tra i due giocatori ma l’ex Inter appariva il più lucido in mezzo al campo.

Nonostante tutto, Gattuso è contento dei suoi ragazzi e vuole che i giocatori si mostrano più propositivi specie quando la posta in gioco è molto alta.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus