Napoli, infortunio Demme contro Pro Vercelli: out circa 2 mesi

Confermato il trauma contusivo distorsivo ipotizzato ieri. Il ragazzo salterà almeno 6 giornate di campionato.

Non inizia bene la stagione del nuovo Napoli targato Luciano Spalletti che se, in termini di risultati, ha potuto godere della vittoria di misura (1-0) contro la Pro Vercelli nella prima uscita amichevole della stagione, dall’altro canto ha dovuto fare i conti con l’uscita non preventivata di Diego Demme.

Il centrocampista azzurro è stato vittima di un infortunio al ginocchio destro e le aspettative non sembravano le più rosee, anche considerando la sua sconsolata reazione.

L’ottimismo di una amichevole condotta bene e vinta grazie alla testata di Osimhen viene, dunque, eclissato dall’esito degli accertamenti di questa mattina a Villa Stuart che hanno evidenziato un trauma contusivo distorsivo con lesione di alto grado del collaterale mediale del ginocchio destro del calciatore tedesco.

Demme ha già incominciato il suo percorso riabilitativo ma, in attesa di ulteriori esami, i tempi di recupero prevedono almeno 2 mesi di stop.

Il centrocampista salterà quasi sicuramente le prime sei giornate di campionato e sarà probabilmente Fabian Ruiz ad essere impiegato con maggior frequenza, scongiurando, così, gli spettri di una cessione economicamente vantaggiosa.

Attenzione anche alla situazione di Lobotka, monitorato con interesse da Spalletti, che potrebbe giocarsi le sue chance nella mediana, mentre Elmas e Zielinski difficilmente potrebbero essere adattati in una posizione di campo così arretrata.

Spalletti studia le mosse, ma l’infortunio di Demme obbliga il Napoli a riconsiderare il proprio mercato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus