Napoli-Genoa, Diretta Streaming Live, 31° giornata di Serie A, 07-04-2019

Napoli-Genoa, 31° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita  in diretta streaming live utilizzando il servizio  Sky Go.

Il Napoli di Ancelotti è reduce dalla sconfitta di Empoli, una brutta batosta che ha fatto affondare ancora di più le certezze di una squadra che punta a conquistare un trofeo internazionale come l’Europa League.

Prima del match d’andata con l’Arsenal se la dovrà vedere con un Genoa piuttosto arrabbiato per le scialbe prestazioni sia contro l’Udinese che contro l’Inter

La squadra di Prandelli è alla ricerca del riscatto, quella di Ancelotti vuole recuperare autostima, sempre fondamentale prima di un impegno delicato come quello europeo.

Ancelotti proverà in attacco Verdi che sarà affiancato a Mertens, pronto per dare una gioia al pubblico di casa e guastare una probabile festa degli odiati rivali bianconeri. 

La partita promette spettacolo e tante occasioni da reti. Vediamo cosa sapranno offrirci le due squadre in questi novanta minuti.

Appuntamento allo stadio S.Paolo di Napoli per domenica 7 marzo alle ore 20,30.

Come vedere Napoli-Genoa in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Napoli-Genoa, posticipo della 31° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202 e su Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv  al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Napoli-Genoa 

Sono in totale 101 le sfide tra le due squadre, con un bilancio piuttosto equilibrato. 37 vittorie per i partenopei, 34 pareggi e 30 vittorie per i liguri. I match si sono quasi tutti disputati nella Serie A, tranne che per due incontri in occasione della Serie B 2006-07, stagione in cui era presente anche la Juventus.

L’andata si giocò il 29 gennaio 2007 allo stadio San Paolo e terminò 1-1, mentre il ritorno al Luigi Ferraris di Genova si disputò il 10 giugno 2007 e terminò con un pareggio a reti bianche e la festa per entrambe le formazioni promosse nella massima categoria.

L’ultima vittoria del Genoa in casa del Napoli risale alla stagione 2008/09, precisamente il 22 febbraio 2009, per 0-1, grazie alla rete di Jankovic.

L’ultima sfida giocata al San Paolo si disputò il 18 marzo 2018 e terminò 1-0 per i campani grazie alla rete di Albiol. In ordine di tempo, l’ultimo incontro tra le due squadre risale all’andata di questo campionato e vinsero i partenopei per 1-2 grazie alle reti di Ruiz e all’autorete di Biraschi che ribaltarono il vantaggio dei grifoni con Kouamè.

 Il pronostico della sfida vede un 1X condito da Over 2,5 e Goal.

Probabili Formazioni Napoli-Genoa 

Consueto allestimento tattico per la formazione di Ancelotti. Un 4-4-2 con Callejon e Zielinski nel ruolo di esterni di centrocampo, Allan e Ruiz saranno i due centrocampisti centrali. In avanti, invece, conferme per Verdi dopo l’ottima prestazione di Roma, che affiancherà Mertens.

C’è la possibilità di rivedere tra i convocati Chiriches, Tra i titolari, spazio a Maksimovic e Koulibaly a guidare la retroguardia, Malcuit e Mario Rui nei rispettivi ruoli di terzini, tutti di fronte a Meret.

Prandelli ritrova Criscito ma perde in un colpo solo Romero e Zukanovic. Cambia modulo, passando ad un 4-4-2. Out per infortunio Hiljemark, dovrà reinventare la difesa, con i ruoli di centrali che saranno ricoperti da Criscito e Biraschi, con Pereira e Pezzella i due terzini.   

A centrocampo i due centrali saranno Sturaro e Radovanovic, mentre gli esterni Lerager e Lazovic. In avanti la coppia sarà formata da Kouamè e Sanabria.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Verdi, Mertens. Allenatore: Ancelotti 
Indisponibili: Insigne, Diawara, Ghoulam, Albiol
Squalificati:

GENOA (4-4-2): Radu; Pereira, Criscito, Biraschi, Pezzella; Lerager, Radovanovic, Sturaro, Lazovic; Sanabria, Kouamé. Allenatore: Prandelli
Indisponibili: Hiljemark
Squalificati: Zukanovic, Romero

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega