Napoli, calciomercato estate 2020: tabellone trasferimenti con acquisti, cessioni, rosa aggiornata e 11 titolare

In questa sessione di mercato, De Laurentis ha speso molti soldi per sistemare la squadra e renderla competitiva per provare a vincere tutte le competizioni.

Ecco quali sono stati gli acquisti e le cessioni del club azzurro:

CESSIONI:

Allan(Cen, D) 25 milioni; Manzi(Dif, D) 5 milioni; Karnezis(Por, D) 20 milioni; Liguori(Att, D) 5 milioni; Younes(Att, P) 2 milioni; Palmiero(Cen, P); Ciciretti(Att, P); Callejon(Att, S); Luperto(Dif, P) 500 mila; Ounas(Att, P) 1 milione; Verdi(Att, D) 20 milioni; Inglese(Att, D) 18 milioni; Rog(Cen, D) 13 milioni; Chiriches(Dif, D) 9 milioni; Candellone(Att, P);

Totale incassato= 118.5milioni.

ACQUISTI:

Osimhen(Att, D) 70 milioni; Bakayoko(Cen, P) 2 milioni; Candellone(Att, D) 1.5 milioni;

Totale acquisti= 73.5 milioni

Saldo= +45milioni

Il saldo del Napoli risulta positivo, ovviamente abbiamo contato i riscatti dei giocatori ceduti l’anno scorso, invece non abbiamo tenuto conto dell’importante mercato di gennaio. Sessione nella quale il napoli ha speso quasi 50 milioni di euro.

Per quanto riguarda il monte ingaggi, causa rinnovi e permanenza di Koulibaly, è passato da 130 milioni lordi a 137. Pesano soprattutto gli ingaggi dei non partenti, Milik( 5 milioni) e Llorente( 4 milioni).

La squadra è stata sicuramente migliorata, ora tocca a Gennaro Gattuso fare il suo meglio per portarla in alto. Il mister azzuro è riuscito nelle ultime ore di mercato ad avere a disposizione quel centrocampista di centimetri e qualità che gli serviva come il pane, da utilizzare sia in un centrocampo a 2 sia in quello a 3.

Oltre a uno degli acquisti più onerosi dell’intero mercato mondiale, Victor Osimhen. Il nigeriano era la punta che mancava da tempo a Napoli, capace di allungare le difese avversarie e attaccare con costanza la profondità.

E infine anche a mantere uno dei difensori centrali più forti al mondo, che per tanti era già stato ceduto prima dell’inizio del mercato.

Con questa spina dorsale fatta da: Koulibaly, Bakayoko e Osimhen gli azzurri abbinano grande qualità a quantità e centimetri forse per la prima volta dell’era De Laurentis.

L’unica cosa che è mancata in questo mercato per renderlo, mai come questa volta, da 10 è stato l’acquisto di un terzino sinistro che potesse far rifiatare Mario Rui. Considerando che Ghoulham ormai sembra perso e che non ritornerà mai a buoni livelli.

ROSA COMPLETA:

Portieri: Meret, Ospina e Contini Difensori: Koulibaly, Rrhamani, Manolas, Maksimovic, Hysaj, Di lorenzo, Mario rui e Ghoulham. Centrocampisti: Demme, Fabian, Lobotka, Zielinski, Elmas e Bakayoko Attaccanti: Lozano, Mertens, Insigne, Politano, Osimhen e Petagna.

Questa invece la probabile formazione titolare:

Ospina, Mario rui, Koulibaly, Manolas, Di lorenzo, Bakayoko, Fabian, Insigne, Mertens, Lozano e Osimhen.

Insomma è un Napoli da scudetto.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus