Napoli-Bologna, prepartita Spalletti:” Il Bologna è una grande squadra. Insigne sta bene. Osimhen può ancora migliorare”

Alla vigilia del posticipo di giovedì tra Napoli e Bologna, valente per la decima giornata di campionato, Luciano Spalletti ha parlato nella consueta conferenza prepartita.

Dopo il pareggio contro la Roma all’Olimpico, il Napoli ritorna al Maradona. Questa volta c’è il Bologna di Sinisa Mihajlovic. I rossoblù hanno fatto davvero molto bene nell’ultima giornata contro il Milan. Il Bologna, infatti, era riuscito a rimontare il doppio svantaggio contro i rossoneri fino a quando, però, la doppia espulsione non li ha penalizzati, perdendo 4-2.

Bisognerà vincere la partita per cercare di dare il senso al campionato del Napoli. Così Luciano Spalletti ha iniziato la sua conferenza prepartita. Non sarà facile, però, come una squadra come il Bologna che sta davvero sorprendendo in questo inizio di campionato che contro il Milan ha rischiato anche di vincere. I giocatori dovranno cercare di metterci dentro tutta la loro qualità.

L’attenzione, poi, si è rivolta ad Insigne. Il capitano azzurro sta molto bene e lo ha dimostrato anche con le sue giocate spettacolari in allenamento. Tra tutti il suo marchio di fabbrica ossia “il tiro a giro“. L’attaccante azzurro è sereno e non ci sono problemi di alcun tipo. Anche l’altro attaccante, Osimhen, sta attraversando un periodo davvero splendido. Lui sarà fondamentale nel gioco individuale con le sue spizzate. Il nigeriano, però, ha ottimi margini di miglioramento e potrà ancora crescere ulteriormente.

Spalletti, domani, non ci sarà per l’espulsione rimediata alla fine del match contro la Roma. Le sue intenzione ,ha ammesso il tecnico, non erano ironiche od offensiva. Voleva davvero complimentarsi con l’arbitro che, però, ha frainteso le sue parole, estraendo il cartellino rosso. Sempre sulla questione arbitri, Spalletti ha parlato del fallo su Anguissa che non è stato fischiato né tantomeno richiamato dal VAR.

Lamentarsi degli arbitri è da sfigati, ha ammesso Spalletti. Se il Napoli è forte lo dimostra solo il campo. Domani ci sarà il vice Marco Domenichini a seguire la partita, che saprà sicuramente dare la stessa grinta che Spalletti riesce ad infondere ai suoi giocatori.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione