Napoli, ammutinamento 2019: De Laurentiis chiede multe a Hysaj e Allan

La questione ammutinamento non sembra essersi chiusa del tutto per il Napoli. Il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis, sembra essere ritornato alla carica. Per quell’episodio del 2019, il patron avrebbe chiesto delle multe a Elseid Hysaj, ora alla Lazio, e ad Allan che veste la maglia dell’Everton.

Sembrava un capitolo chiuso e finito nel dimenticatoio del club ma a quanto pare non è così. L’ammutinamento del 2019 è sicuramente uno degli episodi più sconcertanti del Napoli negli ultimi anni. Tutto è iniziato quando sulla panchina azzurra sedeva Carlo Ancelotti. L’ex tecnico del Milan non finirà, di certo, tra gli allenatori più apprezzati nella storia del club partenopeo.

Con Ancelotti i risultati non erano di certo soddisfacenti. Il campionato stava andando al di sotto della aspettative così come anche la Champions League. Proprio in Europa, in particolare nella sfida contro il Salisburgo, è arrivata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Il Napoli, da favorito nel girone per il passaggio agli ottavi, pareggia contro gli austriaci, aizzando ancora di più il malcontento della squadra. I giocatori, dopo la gara, si ribellarono all’allenatore: nessuno salì sul pullman, nessuno ascoltò l’allenatore. De Laurentiis obbligò ad un ritiro punitivo tutta la squadra ed è qui che scattarono le scintille.

Napoli, richiesta di multe per Hysaj ed Allan

Il clima non era dei migliori fino a quando, però, il Napoli non vinse la Coppa Italia contro la Juventus. Dopo l’esonero di Ancelotti, arrivò sulla panchina Gennaro Gattuso. Come ricompensa per la vittoria del trofeo, De Laurentiis decise di evitare multe e di lasciare alle spalle ogni tipo di odio per quell’accaduto. A quanto pare, però, la situazione sembra aver preso un’altra piega. Dopo due anni, la questione ammutinamento ritorna a galla. Ad essere coinvolti, stavolta, sono ormai due ex giocatori: Elseid Hysaj ed Allan.

Proprio quest’ultimi due furono tra i più ribelli. Si parlava, addirittura, di liti forti tra Allan ed Eduardo De Laurentiis, figlio di Aurelio e vicepresidente. Ora Hysaj è alla Lazio ed il suo arrivo già è stato difficile per via della canzone Bella ciao. Anche Allan ha voltato pagina con la maglia dell’Everton. Eppure, De Laurentiis chiede due multe per entrambi. La sanzione per Hysaj corrisponde al 25% della sua mensilità lorda, cioè circa 65mila euro.

Per Allan, invece, il 50% dello stipendio ossia circa 160mila euro. Ci saranno, sicuramente, degli attacchi legali da parte dei giocatori. Quella che sembrava solo un episodio da dimenticare, è ritornato di attualità e tutto verrà rimandato, molto probabilmente, a settembre.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione