MotoGP Misano 2019, Risultati PL3: Quartararo torna davanti

Le Yamaha continuano a ben figurare a Misano Adriatico, prendendosi anche le PL3 del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini 2019. Fabio Quartararo torna ad essere il più veloce sul circuito intitolato a Marco Simoncelli, con il tempo di 1:32.081. Alle spalle del francese del team Petronas, che ha fatto una bella differenza sul resto del gruppo, c’è sempre Maverick Vinales, staccato di +0.356, mentre la sorpresa è ancora una volta Pol Espargaro, che porta la sua KTM in 3° posizione (+0.565), subito avanti alla Honda HRC di Marc Marquez (+0.605), ultimo a riuscire a scendere sotto il muro dell’1:32. Completa la top-5 un buon Franco Morbidelli, con la seconda M1 del team Petronas (+0.975).

Fabio Quartararo si pone come uno dei candidati più autorevoli per la pole a Misano, dopo aver comandato anche le PL3 (foto da: motogp.com)

Molto bene anche Takaaki Nakagami, 6° con la Honda IDEMITSU del team LCR (+1.017), il quale precede la Yamaha di Valentino Rossi di 5 millesimi (+1.022) e la Suzuki di Alex Rins di 42 millesimi (+1.059). Riescono a rientrare nella Q2 le due Ducati di Michele Pirro e di Andrea Dovizioso, entrambi pesantemente staccati dalla vetta (rispettivamente +1.213 e +1.259). Non ce la fa per appena 33 millesimi un pimpante Johann Zarco, su KTM (+1.292), che precede Miguel Oliveira, KTM Tech 3 (+1.345), Cal Crutchlow, LCR Honda CASTROL (+1.351), e Francesco Bagnaia, Ducati Pramac (+1.367).

Con il 15° tempo troviamo l’altra Suzuki di Joan Mir (+1.416), che si piazza davanti a due delusi finora del weekend, ovvero Jack Miller, Ducati Pramac (+1.469), e Danilo Petrucci, Ducati (+1.599), il quale sarà costretto, per la prima volta in questo 2019, a prender parte alla Q1. A seguire, ecco un terzetto di spagnoli, composto da Aleix Espargaro, Aprilia (+1.809), Jorge Lorenzo, Honda HRC (+1.870), e Tito Rabat, Ducati Avintia (+2.096).

Chiudono la classifica il ceco Karel Abraham, Ducati Avintia (+2.342), un acciaccato Andrea Iannone, Aprilia (+2.456), e il malese Hafizh Syahrin, KTM Tech 3 (+2.563). Rins è il pilota ad aver completato il maggior numero di giri (24), seguito da ben sei piloti a quota 21, ovvero Vinales, Marquez, Rossi, Dovizioso, Petrucci e Crutchlow. In coda, con 12 giri all’attivo, troviamo il duo Aprilia Aleix Espargaro-Iannone.

ClaPilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/h
1France Fabio Quartararo Yamaha19 1’32.081   165.297
2Spain Maverick ViñalesYamaha21 1’32.437 0.356 0.356 164.661
3Spain Pol EspargaroKTM18 1’32.646 0.565 0.209 164.289
4Spain Marc MárquezHonda21 1’32.686 0.605 0.040 164.218
5Italy Franco MorbidelliYamaha20 1’33.056 0.975 0.370 163.566
6Japan Takaaki NakagamiHonda20 1’33.098 1.017 0.042 163.492
7Italy Valentino RossiYamaha21 1’33.103 1.022 0.005 163.483
8Spain Alex RinsSuzuki24 1’33.140 1.059 0.037 163.418
9Italy Michele PirroDucati15 1’33.294 1.213 0.154 163.148
10Italy Andrea DoviziosoDucati21 1’33.340 1.259 0.046 163.068
11France Johann ZarcoKTM19 1’33.373 1.292 0.033 163.010
12Portugal Miguel OliveiraKTM20 1’33.426 1.345 0.053 162.918
13United Kingdom Cal CrutchlowHonda21 1’33.432 1.351 0.006 162.907
14Italy Francesco BagnaiaDucati19 1’33.448 1.367 0.016 162.879
15Spain Joan MirSuzuki20 1’33.497 1.416 0.049 162.794
16Australia Jack MillerDucati16 1’33.550 1.469 0.053 162.702
17Italy Danilo PetrucciDucati21 1’33.680 1.599 0.130 162.476
18Spain Aleix EspargaroAprilia12 1’33.890 1.809 0.210 162.113
19Spain Jorge LorenzoHonda18 1’33.951 1.870 0.061 162.007
20Spain Tito RabatDucati20 1’34.177 2.096 0.226 161.619
21Italy Andrea IannoneAprilia12 1’34.537 2.456 0.360 161.003
22Czech Republic Karel AbrahamDucati15 1’34.423 2.342  161.198
23Malaysia Hafizh SyahrinKTM17 1’34.644 2.563 0.221 160.821

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo